Share

La Penisola Sorrentina è una struttura geologica trasversale alla catena appenninica, protesa verso il Mar Tirreno tra il Golfo di Napoli ed il Golfo di Salerno, la cui ossatura dorsale è costituita da una rilevante successione calcareo dolomitica ove spiccano il Monte Faito ed il Monte Pendolo.Il clima è tipicamente mediterraneo e temperato ed il congiungimento ai Monti Lattari garantisce una buona protezione dai venti. Aglianico, Castagnara, Olivella, Piedirosso, Sauca, Sciascinoso, Suppezza e Surbegna sono le otto tipicissime uve che costituiscono il blend più tradizionale per la produzione del vivacissimo vino di Gragnano e sono generalmente impiantate su terreni calcarei di origine cretacea arricchiti da depositi piroclastici e detriti alluvionali.

L’Ottouve di Salvatore Martusciello è subito brioso alla mescita e si presenta con una soffice schiuma violacea e dal colore rosso porpora. Al naso si presenta vinoso e ricco di fragranze floreali quali la viola e la rosa, a cui seguono voluttuose sensazioni fruttate di gelsi neri, fragole, lamponi e composta d’uva. Sorso snello ed appagante con carezzevole frizzantezza e di amabile tendenza, tannino succoso e finale a tutto tondo. Da provare con gli spaghetti alla carbonara.

Share

Leave a comment.