Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Mediterranea | December 19, 2018

Scroll to top

Top

No Commenti

Oggi alle 18.00 inizia la decima edizione di "passaggi d'Autore: intrecci mediterranei" - Mediterranea

Oggi alle 18.00 inizia la decima edizione di “passaggi d’Autore: intrecci mediterranei”
Gianmarco Murru

Stasera alle 18.00, nella sala consiliare del Comune di Sant’Antioco, si da inizio alla decima edizione del Festival del cortometraggio mediterraneo “Passaggi d’Autore: intrecci mediterranei”.

LOGO FACEBOOK

 

Edizione 2014

Il cartellone della decima edizione prevede un ricco programma di “intrecci mediterranei” con cortometraggi provenienti da diciassette Paesi. Cinque giorni che renderanno la cittadina sulcitana un importante centro di scambio culturale. Diversi gli eventi: uno dedicato al cinema dei Paesi Baschi e altri al cinema d’animazione italiano contemporaneo. Non mancano le opere dei registi sardi.

Si apre il 4 e il 5 dicembre con “Intrecci mediterranei”, il cuore del festival, dove le storie trovano spazio in un incontro continuo di culture: una pluralità di suoni e immagini che raccontano il Mediterraneo contemporaneo. Sedici film provenienti da: Turchia, Bosnia-Erzegovina, Francia, Egitto, Spagna, Italia, Slovenia, Siria, Libano, Tunisia, Croazia, Marocco, Cipro.

Giovedì 4 dicembre
Ore 18, Intrecci mediterranei

I cortometraggi proiettati oggi: Lievito madre di Fulvio Risuleo, che ha vinto il terzo premio Cinéfondation al Festival di Cannes 2014; Godka Cirka di Antonio Tibaldi e Alex Lora selezionato al Sundance Film Festival 2014 e il documentario Om Amira dell’egiziano Naji Isamil in concorso alla Berlinale 2014; 

-Une tasse de café turc, Nazli Eda Noyan Celayir, Daghan Celayir, Turchia/Francia, 2013, 8’
-Mama (Mum), Ado Hasanović, Bosnia-Erzegovina, 2013, 15’
-Les Oiseaux-tonnerre, Léa Mysius, Francia, 2014, 16’
-Dondurma (Ice cream), Serhat Karaaslan, Turchia, 2014, 16’
-Om Amira, Naji Ismail, Egitto, 2013, 25’
-Godka Cirka (A hole in the sky), Antonio Tibaldi e Alex Lora, Spagna, 2013, 10’
-Lievito madre, Fulvio Risuleo, Italia, 2014, 17’
-Kam (Where to), Katarina Morano, Slovenia, 2013, 20’

Saranno presenti i registi Léa Mysius, Ado Hasanović, Mokhtar Beyrouth, Mohamed Ben Attia e Mahassine El Hachadi.

PROGRAMMA COMPLETO Passaggi d’Autore Intrecci Mediterranei 2014

Tutto questo avviene a Sant’Antioco, la cittadina del Sulcis-Iglesiente, dove al ponte reale che la unisce alla Sardegna si è aggiunto un ponte immaginario verso altri Paesi e altre culture. L’antichissima cittadina di Sulci, recentemente scoperta come città più antica d’Italia, per una settimana all’anno diventa la casa ideale del cortometraggio mediterraneo.

Tutti i cortometraggi sono in lingua originale e sottotitolati in italiano e inglese. Alla fine delle proiezioni il pubblico potrà dialogare con i registi presenti in sala.

Il Festival del cortometraggio mediterraneo è organizzato dal Circolo del cinema Immagini, con il contributo della RAS – Assessorato del Turismo, Artigianato e Commercio, Ex Provincia di Carbonia Iglesias – Settore Cultura, Sport e Spettacolo, – Comune di Sant’Antioco – Assessorato al Turismo, Spettacolo e Cultura, Fondazione Banco di Sardegna

Per informazioni

tel: 328 9576482

mail: info@passaggidautore.it

http://www.passaggidautore.it

Pagina Facebook

Twitter

Media partner www.mediterraneaonline.eu –  www.cinemecum.it

Invia un commento