Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Mediterranea | December 17, 2018

Scroll to top

Top

No Commenti

Notte dei poeti. Gli eventi di sabato 18 giugno a Trani - Mediterranea

Notte dei poeti. Gli eventi di sabato 18 giugno a Trani
Redazione

Sabato 18 giugno a Trani ultimo appuntamento con la Notte dei poeti, piccolo festival della parola.

A Palazzo Beltrani laboratorio di lettura espressiva a cura di Poesia in azione, dalle 17 alle 19. I partecipanti saranno protagonisti del concerto Col fiore in bocca che si svolgerà in serata Piazza Scolanova: un’esperienza divertente per adulti e bambini dai dieci anni per misurarsi con la lettura a voce alta.

Nel bar Gattopardo, in via Pozzo Piano alle 18, caffè aperitivo con Antonio Gelormini, autore del libro Episcopius Troianus (Gelsorosso). Ospite d’eccezione, la nipote del premio Nobel per la letteratura Salvatore Quasimodo, la poetessa e scrittrice Andy Fernanda Scillitani. Interverrà la giornalista Annamaria Natalicchio.

Alle 19 da Luna di sabbia – Libri e caffè presentazione di Codice Nostradamus, il nuovo libro di Martin Rua, autore della Parthenope Trilogy (Newton Compton).

In Piazza Duomo alle 19.30 Carmela Formicola aprirà la lunga serie di presentazioni di autori e libri con Sinfonia dell’odio: donne sterminate dall’opera lirica alle canzonette (Florestano Edizioni).

In piazza Campo Longobardi, dalle 21 appuntamenti con Alessio Viola e Fidati di me fratello, edito da Aliberti, Tommy Dibari con Sarò vostra figlia se non mi fate mangiare le zucchine (Cairo), Paola Calarossi con È solo questione di tempo (EtEt), Pietro Frenta e Inchiostro di Puglia (Caracò).

In piazza Scolanova alle 20.30 in programma Talento da poeta (a cura di Secop Edizioni), gara estemporanea di poesie. Partecipano i vincitori della prima edizione: Isabella Capozzi, Matteo Vacca, Giuliano De Santis, Vito de Leo. A seguire il Concerto col fiore in bocca (a cura di Poesia in azione). Protagonisti i partecipanti del laboratorio di lettura espressiva. Voce in parola: Silvana Kühtz, musiche: Andrea Gargiulo.

In piazza Duomo alle 20, Sotto il più largo cielo del mondo: presentazione del numero 14 della rivista Quaderni dell’Orsa, dedicato a trenta poeti dauni. Saranno presenti i due curatori Canio Mancuso e Raffaele Niro e alcuni dei poeti (Salento Books-Edizioni Besa-Controluce). Alle 20.30 al centro dell’incontro il legame tra legge e letteratura con il dialogo tra i poeti-avvocati Francesco Paolillo e Pasquale Vitagliano. Letture di Mariella Parlato. Interverranno gli artisti Francesca Adduci e Enrico Maria Paolillo che hanno illustrato il volume di poesie “Indelebili percezioni” (Gelsorosso). Alle 21 presentazione del libro Sergente Romano e altri briganti, con Marco Cardetta, Elisabetta Stragapede e PasquaDemetrio (Associazione Culturale In folio-LiberAria)

Alle 21.30 la presentazione del libro di Giovanni Dotoli, edito da Progedit, Marsia. Variazioni poetiche // Dall’Ofanto alla Senna. Poeti pugliesi oltralpe. Accanto all’autoreSalvatore Francesco Lattarulo (Università di Bari). Alle 22 incontro con Carlo Picca e Poesia e linguaggi poetici. Sandro Penna (FaLvision).

Per l’omaggio ai grandi poeti del Novecento, in piazza Addazzi, alle 20 incontro suCristanziano Serricchio: la voce del gabbiano. Intervento di Salvatore FrancescoLattarulo e voce recitante Paola Martelli.

Alle 21, nella stessa piazza, Gianni D’Elia converserà con il giornalista e scrittore Enzo Quarto: l’incontro con uno dei più grandi poeti contemporanei italiani per parlare di poesia, attualità, meditazione ma anche per conoscere da vicino la sua attività e l’ultimo libro “Fiori del mare”, ambientato nei luoghi della costa marchigiana rielaborati fra il ricordo, il sogno e la storia.

Gran finale con lo spettacolo di mezzanotte “L’amore come campo di battaglia”, reading sul tema del “conflitto perpetuo” tra l’uomo e la donna. Con Giampiero Borgia e Elena Cotugno. Letture, canzoni, dialoghi amorosi e pezzi che hanno fatto la storia della televisione e della letteratura. Un medley giocoso che passa dalla poesia di Shakespeare alle canzoni di Vinicio Capossela, dalla filosofia di Platone alle note di Amy Winehouse.

Il festival è promosso dal Consiglio regionale della Puglia – Sezione Biblioteca e Comunicazione istituzionale, e organizzato da Farm, in collaborazione con le amministrazioni comunali di Ostuni, Trani, Otranto, il Teatro Pubblico Pugliese, le Università di Bari e del Salento, la rivista “Incroci”. L’evento è realizzato con il sostegno dell’azienda vinicola Conti Zecca, Coop Alleanza 3.0 e Quarta Caffè.

Il programma completo su: www.nottedeipoeti.it

Invia un commento