Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Mediterranea | November 19, 2018

Scroll to top

Top

No Commenti

Cagliari al centro del Mediterraneo: 30 funzionari provenienti da 8 diversi paesi dell’area mediterranea

Cagliari al centro del Mediterraneo: 30 funzionari provenienti da 8 diversi paesi dell’area mediterranea
Redazione

La Camera dell’industria e del commercio arabo-tedesca (GACIC), l’Unione delle confederazioni mediterranee delle imprese (BUSINESSMED), l’Associazione delle Camere di commercio e industria del Mediterraneo (ASCAME) e l’Associazione sarda OpenMed organizzano, nel quadro dei seminari di Med BSO Academy, la 4a edizione della “Scuola estiva di cooperazione euromediterranea” che si terrà a Cagliari dall’8 al 9 novembre 2018.

Cagliari ancora al centro del Mediterraneo attraverso questo evento formativo che rappresenta un’eccellente esperienza di networking per i 30 partecipanti provenienti da 8 diversi paesi dell’area mediterranea e appartenenti ad istituzioni di alto livello quali:

Egitto: Camera di commercio araba tedesca; Accademia araba per la scienza, Tecnologia e trasporto marittimo; Banca nazionale d’Egitto.

Grecia: società di sviluppo della camera di Acaia.

Italia: CESIE; Confindustria Centro Nord Sardegna; Camera di commercio di Sassari; Centro Servizi Per le Imprese -Agenzia speciale della Camera di Commercio di Cagliari.

Giordania: Jordan Europe Business Association; Forum Giordania per le imprese e Donne professionali; Camera di commercio di Amman.

Libano: Camera di commercio, industria e agricoltura del Monte Beirut Libano.

Marocco: ASMEX; Camera di commercio Industria e servizi di Fes Meknes. Palestina: consiglio superiore per innovazione ed eccellenza.

Spagna: ASCAME; Camera di commercio di Malaga; Camera di Barcellona di Commercio; Camera di commercio di Siviglia.

Tunisia: Camera di commercio e industria di Sfax; Centre d’Affaires de Sfax; Agenzia nazionale per la promozione della ricerca scientifica; Camera di commercio e Industria di Tunis Cap Bon.

L’iniziativa di formazione è organizzata nell’ambito del progetto finanziato dall’UE EBSOMED (http://ebsomed.eu). Potenziamento delle organizzazioni di sostegno alle imprese e delle reti aziendali nel Mediterraneo è un progetto finanziato dall’Unione europea fino all’80% e coordinato da BUSINESSMED (Unione delle confederazioni delle imprese mediterranee) come parte di un consorzio di sei partner. Oltre trenta organizzazioni di 26 paesi sono affiliate al progetto.

Il corso mira a migliorare gli scambi di competenze e le relazioni tra le agenzie di sviluppo interessate a programmi e progetti di cooperazione. L’idea è, in particolare, di presentare e condividere le principali competenze ed esperienze dirette relative ai progetti euromediterranei e avviare la progettazione di nuove proposte di progetto che possono essere presentate in base alle attuali opportunità di finanziamento.

Gli obiettivi principali della Summer School sono:

• migliorare le competenze e le relazioni dei dirigenti BSO interessati alla cooperazione euromediterranea

• condividere le esperienze dei progetti euromediterranei tra dirigenti e formatori di BSO

• avviare la progettazione concreta delle proposte nell’ambito dei nuovi strumenti di finanziamento euromediterranei, in particolare ENI CBC MED 2014-2020

Informazioni: info@euromedsummerschool.eu; www.euromedsummerschool.eu; cell 348 7301560

Invia un commento