sardegna verde, bando
Share

Mercoledì 13 novembre, si terrà a Cagliari, negli spazi di Sa Manifattura (viale Regina Margherita, 33), l’incontro di presentazione del bando di Sardegna Ricerche “Sardegna Verde”, che finanzia progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale nei settori dell’edilizia sostenibile e della cosmesi naturale collegata alla ricettività sostenibile.

Il bando “Sardegna Verde” nasce dall’esigenza di promuovere un nuovo sviluppo sostenibile in Sardegna, aiutando le piccole imprese “verdi” esistenti e promuovendo la riconversione di quelle che ancora non producono secondo gli standard della sostenibilità ambientale, economica e sociale.

L’incontro prevede una sessione plenaria iniziale, durante la quale saranno illustrati il progetto complesso e il nuovo bando, in rapporto con le strategie di sviluppo regionale. Seguirà poi una fase in cui i partecipanti saranno divisi in due gruppi di lavoro per approfondire le due linee tematiche di sviluppo del bando.

Interverranno, per Sardegna Ricerche, la commissaria straordinaria Maria Assunta Serra e la referente del progetto Marina Masala, Marco Naseddu del Centro Regionale di Programmazione, e gli esperti della RTI ISRI-Poliste Mariarosaria Balzano, Michela Manni, Renato Nicastro, Serenella Paci, Cinzia Sanna, e Rainer Winter Toshikazu.

Il bando rientra nel Progetto complesso “Bioeconomia” e ha una dotazione di 700.000 euro a carico del POR‑FESR Sardegna 2014-2020 – Asse I “Ricerca scientifica, sviluppo tecnologico e innovazione”. Le linee di intervento sono due: la linea A: Progetti strategici di filiera, e la linea B: Progetti semplici proposti da singole imprese. Le domande potranno essere presentate a partire dal 25 novembre e fino al 31 gennaio 2020.

La presentazione del bando sarà replicata in un incontro in programma a Sassari il prossimo 27 novembre (Aula magna dell’Università, ore 16:00).

Il programma dell’incontro con il modulo per la registrazione si può trovare sul sito web di Sardegna Ricerche (www.sardegnaricerche.it), insieme al testo completo del bando e alla documentazione del Progetto complesso.

Per maggiori informazioni ci si può rivolgere alla responsabile del progetto Marina Masala (email: sardegnaverde@sardegnaricerche.it; tel. 070.92431).

Share

Leave a comment.