Share

Sant’Anna Arresi, Piazza Nuraghe
ore 19:00, ingresso libero

Evento organizzato all’interno del progetto

Presentazione del progetto Luoghi letterari, l’esempio vincente di come i libri possono sviluppare il turismo culturale, l’economia del futuro per i piccoli paesi. Seconda parte dedicata all’industria editoriale.
Michela Tanfoglio, miglior editor italiana nel 2021 terrà una Lectio Magistralis sull’editoria italiana insieme all’editor Giulio Pisano, presso la Piazza Nuraghe a Sant’Anna Arresi.

Occasione unica per conoscere dal vivo Michela Tanfoglio, una delle migliori menti del mondo editoriale italiano. Per chi è interessato a pubblicare, a lavorare nel mondo dell’editoria non deve perdersi questo evento pubblico.

Presenta la serata il giornalista Gianmarco Murru

Michela Tanfoglio, miglior editor italiana nel 2021 terrà una Lectio Magistralis sull’editoria italiana insieme all’Editor Giulio Pisano, presso la Piazza Nuraghe a Sant’Anna Arresi il 6 settembre alle ore 19.00.

Come nasce un libro, come si scopre un talento, come funziona l’industria editoriale in Italia, è vero che gli italiani non leggono? E la Sardegna, come si posiziona nella classifica dei lettori forti?
Solo alcune delle domande a cui i relatori risponderanno.

L’evento è inserito all’interno del progetto di residenza culturale Luoghi Letterari, organizzato dall’Associazione Culturale Mediterranea e Giulio Pisano (EditReal), ospite del Comune di Sant’Anna Arresi

Il progetto Luoghi Letterari ha lo scopo di portare in Sardegna diversi scrittori di importanza nazionale e internazionale, per una serie di residenze letterarie. Scrittori e scrittrici, tra cui Carlo Martigli, Valeria Gargiullo, Giulia Ciarapica, Michela Tanfoglio, Diego Galdino, Paolo Roversi, Eleonora Boggio, verranno a vivere per 10 giorni (dal 2 all’11 settembre 2022) nei comuni che hanno aderito con entusiasmo al progetto (Comune di Desulo, Comune di Ovodda, Comune di San Giovanni Suergiu, Comune di Sant’Anna Arresi, Comune di Dolianova, Comune di Villacidro). Alla fine dell’esperienza gli autori produrranno racconti che verranno pubblicati in un libro che avrà una distribuzione nazionale con l’editore sardo Arkadia.

Leave a comment.