Share

Viaggiare in camper è sinonimo di libertà, quella che ti permette di decidere dove andare e quando farlo.

E perché no, magari anche cambiare l’itinerario strada facendo. Pensa a quando stai guidando e per caso attraversi un paesaggio mozzafiato, puoi tranquillamente tirare il freno a mano e decidere di fermarti una notte in più. In questo modo non avrai neanche i limiti degli orari dei treni oppure i check-in aeroporto o in hotel.

Immagino che ora la domanda ti sorga spontanea: ma come faccio se un camper non ce l’ho? Oggi grazie a delle compagnie come Goboony, tutti hanno l’opportunità di fare un viaggio del genere. Si tratta di una piattaforma online che offre un modo alternativo al noleggio camper e che mette in contatto diretto i proprietari ed i viaggiatori. Si parla infatti di camper sharing. Inoltre, vengono forniti anche servizi come un’assicurazione specifica per questo tipo di condivisione, un servizio di assistenza e soprattutto un servizio sicuro di pagamenti.

L’utilizzo del sito è molto facile e veloce. Gli annunci vengono creati dai proprietari in modo gratuito, i quali inseriscono tutti i dettagli del veicolo ed anche le foto. I viaggiatori possono sfogliare questi annunci e, dopo essersi registrati gratuitamente, entrare in contatto con il proprietario per avere maggiori informazioni o semplicemente per conoscersi meglio. Ci sono camper disponibili in tutta Italia ed è possibile trovare quello più vicino a te utilizzando i filtri che trovi sulla sinistra. Ci sono anche altri filtri a disposizione per poter restringere la ricerca e vedere esattamente il veicolo che fa al caso tuo.

L’idea nasce dall’esperienza personale dei due fondatori olandesi, Mark e Foppe, i quali si sono conosciuti durante un viaggio in Nuova Zelanda mentre erano proprio in camper con le rispettive famiglie. Da qui è partita la voglia di creare un luogo dove poter condividere un’esperienza genere, renderla accessibile a tutti. Dall’altra parte, la possibilità di ammortizzare i costi per i proprietari senza dover lasciare il camper inutilizzato per troppo tempo.

Share

Leave a comment.