Chi Siamo

Mediterraneaonline è un periodico web, che ha l’obiettivo di diffondere la cultura del dialogo nel Mediterraneo. Immaginiamo il mare come un luogo di incontro tra culture diverse e internet come lo strumento che realizza la nostra idea.

La nostra storia

Nel 2007 si costituisce l’Associazione culturale Mediterranea (senza scopo di lucro) che provvede a gestire il lavoro della rivista.

Dal 2007 diventa partner della Fondazione Anna Lindh.

Nel 2008, la rivista diventa una testata giornalistica vera e propria con l’iscrizione al Tribunale di Cagliari.

Nel 2010 il Ministero della ricerca assegna a Mediterraneaonline il codice ISSN per le riviste e periodici di valore. Gli articoli pubblicati sulla nostra rivista diventano pubblicazioni scientifiche, valide per l’assegnazione di borse di studio, per i punteggi in concorsi di dottorato e all’Università.

Attestati e riconoscimenti

Mediterranea ha ricevuto elogi da giornalisti del web o della TV, da Silvio Luise a Pier Luigi Zanata

Siamo stati inseriti nell’elenco di riviste di qualità in Italia nel libro di Oliviero Beha “I nuovi mostri”

Mediterraneaonline.eu è stata insignita del prestigioso premio eContent Award 2009, 2010, 2011, e 2012 nella sezione cultura (eCulture & Heritage), nel 2015 ha conquistato il primo premio nazionale nella categoria eMedia & Journalism.

Inviti istituzionali

Invito del Parlamento Europeo per il convegno internazionale “Il patrimonio culturale in Europa: un ponte tra passato e futuro”, all’interno degli eventi dell’Anno del Patrimonio Europeo.

Invito della Camera di Commercio italo-tunisino e l’Ambasciata italiana in Tunisia per l’evento internazionale “Italian Business Award

Invito al Ministero degli Esteri, al palazzo della Farnesina per il convegno internazionale “POLISMED: UNA NUOVA IDEA DI MEDITERRANEO”

Leave a comment.