Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Mediterranea | June 20, 2019

Scroll to top

Top

No Commenti

Vacanze di natale 2018 | Sardegna tra le regioni più gettonate su subito

Vacanze di natale 2018 | Sardegna tra le regioni più gettonate su subito
Redazione
Share

VACANZE DI NATALE 2018: LA CASA SI PRENOTA LAST MINUTE, ONLINE. Abruzzo e Veneto le regioni più gettonate per un Capodanno sulla neve, ma non mancano gli amanti del mare d’inverno, che puntano alla Sardegna sperando in temperature più miti. Costa Rei la destinazione sarda più ambita per i suoi 8 Km di sabbia bianca e mare cristallino

A meno di una settimana dall’inizio delle tanto sospirate vacanze invernali, gli italiani non hanno ancora deciso dove trascorreranno le festività e la caccia alla meta ideale è ancora aperta. L’online si rivela un canale privilegiato per i vacanzieri dell’ultimo minuto che sperano di trovare la sistemazione perfetta per trascorrete qualche giorno di relax, come confermato da Subito, piattaforma n. 1 in Italia per comprare e vendere con oltre 8 milioni di utenti unici mensili*, che registra quasi un milione e mezzo di ricerche nella categoria Case Vacanza nel solo mese di novembre. In linea con la tradizione che vuole il Natale “in famiglia”, gli italiani puntano al Capodanno per la propria vacanza: le ricerche per il Veglione fuori porta battono 20 a 1 quelle per il Natale.

La regione più gettonata è l’Abruzzo che, nella classifica delle 50 mete più cercate, è presente con ben 5 località. Al primo posto assoluto Roccaraso, con i suoi 130 km di piste, i suoi 32 impianti di risalita e la sua varietà di pendii che permettono davvero a tutti di trovare la pista più adatta alle proprie capacità, è la stazione sciistica più cercata dagli italiani. Sempre in Abruzzo troviamo Ovindoli, quinta in classifica, Pescasseroli (15°), Castel di Sangro (24°) e infine Rivisondoli (26°).

La seconda posizione della top 50 è occupata da Asiago, località veneta rinomata per lo sci alpino con i suoi oltre 80 Km di piste dedicate. Sempre in Veneto si distingue l’intramontabile Cortina d’Ampezzo, perla delle Dolomiti e meta prediletta da VIP, starlette e dall’élite dello sci nostrano, che è al 12° posto. Proseguendo nel tour innevato della nostra Penisola, saliamo infine verso il Piemonte e il Trentino che vantano rispettivamente 3 e 4 destinazioni. Prato Nevoso in provincia di Cuneo rivendica l’11° posizione grazie alle sue piste pensate per chi ama osare e cimentarsi con la tavola nello snowpark o volteggiare con gli sci da freestyle. Seguono Sestriere in 14° posizione e Bardonecchia in 15°. Chiude la classifica il Trentino con Andalo, al centro dell’altopiano Brenta-Paganella, al 28° posto, Marilleva al 32°, Folgaria al 35° e infine Madonna di Campiglio al 44°.

Per gli amanti del mare d’inverno, il freddo non funge da deterrente quando il richiamo delle onde si fa sentire. Nella classifica delle mete più amate spopola, nonostante i mesi più rigidi possano invogliare meno, la veneta Jesolo che rimane ben salda al quarto posto nella top 50, davanti a Bibione, altra città veneta molto amata che troviamo in 17° posizione. Dal Veneto alla Sardegna, inaspettatamente nella classifica invernale e con ben 5 mete! Con i suoi 8 chilometri di sabbia bianca interrotta solo da alcuni speroni rocciosi che creano una serie di calette e il suo scenario mozzafiato, reso ancora più incredibile dal mare azzurrissimo e cristallino che la bagna, Costa Rei si rivela la soluzione perfetta per riprendersi dal caos cittadino e infatti si posiziona 6°. Non da meno sono Villasimius, nella Sardegna meridionale, che si colloca al nono posto e San Teodoro, nell’immediato entroterra alle pendici orientali del massiccio di monte Nieddu, in 19° posizione. Chiudono la rosa delle località sarde Alghero (20°) e Olbia (38°).

Per chi infine ama l’arte e la cultura e, in fondo, non se la sente di rinunciare alle comodità cittadine, non manca la vacanza last minute nelle più famose città italiane. Napoli, con il suo terzo posto e le sue 3.500 ricerche, vanta quest’anno il primato di capoluogo di regione più amato dove, per assaporare immediatamente l’atmosfera che precede il Capodanno, non si può non apprezzare le luminarie natalizie di Via Roma e di Via Toledo che accendono il cuore della città o immergersi nelle bellezze della Galleria Umberto I con i suoi pavimenti di marmo e le sue splendide colonne per poi addentrarsi in un tour dei monumenti più famosi. Imprescindibile poi la città eterna che, dal suo 16° posto, continua ad affascinare gli italiani.

A sorpresa al terzo posto nella rosa delle città e al 22° posto della top 50, troviamo Salerno dove fino al 20 gennaio sarà possibile ammirare le Luci d’Artista, la meravigliosa esposizione di opere d’arte luminosa installate nelle piazze, nei parchi e nelle strade della città ormai diventata una delle manifestazioni di maggiore richiamo nazionale.

Infine, un vero e proprio evergreen: la culla del Rinascimento. Firenze, con il suo 27° posto, non può mancare nella wishlist degli amanti dell’arte.

CLASSIFICA METE PIÙ CERCATE

 NrTOP 10 METE ITALIANE NrTOP 5 METE SARDEGNA 
 1Roccaraso (Abruzzo) 1Costa Rei 
 2Asiago (Veneto) 2Villasimius 
 3Napoli (Campania) 3San Teodoro 
 4Jesolo (Veneto) 4Alghero 
 5Ovindoli (Abruzzo) 5Olbia 
 6Costa Rei (Sardegna)    
 7Livigno (Lombardia)    
 8Loano (Liguria)    
 9Villasimius (Sardegna)    
 10Bormio (Lombardia)    

*Fonte dati online: media Audiweb Total Digital Audience 2017

Share

Invia un commento