Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Mediterranea | July 19, 2019

Scroll to top

Top

coleoptera Archivi - Mediterranea

Prima segnalazione per la Sardegna di Falagrioma thoracica (Stephens, 1832) (Coleoptera, Staphylinidae, Aleocharinae, Falagriini )

J. Matějíček, D. Cillo, E. Bazzato


RIASSUNTO

Viene segnala per la prima volta la cattura di  Falagrioma thoracica (Stephens, 1832), per la fauna di Sardegna.

Continua

Prima segnalazione per la Sardegna di Stenus (Tesnus) hypoproditor (Puthz, 1965) (Coleoptera, Staphylinidae, Stenini )

Matějíček J., Cillo D., Bazzato E.

RIASSUNTO

Viene segnala per la prima volta la cattura di Stenus (Tesnus) hypoproditor Puthz, 1965, per la Provincia di Olbia-Tempio (Budoni), Sardegna.

Continua

Contributo preliminare alla conoscenza degli Hydroadephaga del territorio montano di Dolianova (Sardegna sud orientale) (Coleoptera, Hydroadephaga)

D. Cillo, C. Ancona, L. Dessi, J. Matějíček, E. Bazzato

RIASSUNTO
Vengono forniti i dati relativi alle specie di Hydroadephaga presenti nel territorio Montano di Dolianova (Provincia di Cagliari, Sardegna Orientale). Continua

Sull’accertata presenza in Sardegna di Amara (Paracelia) rufoaenea Dejean, 1828 (Coleoptera Carabidae)

C. Delunas, D. Cillo

RIASSUNTO
Viene confermata la presenza in Sardegna di Amara rufoaenea (Dejean, 1828) a corotipo Mediterraneo Occidentale, nota per i Pirenei e la Penisola Iberica. Si riportano i dati di cattura. La presenza della specie era stata segnalata per l’Isola in una nota faunistica, ma mai riportata in letteratura. Continua

Conferma della presenza in Sardegna di Clytus arietis arietis (Linnaeus,1758) (Coleoptera, Cerambycidae, Cerambycinae )

F. Alamanni

RIASSUNTO
Viene confermata la presenza in Sardegna di Clytus arietis arietis (Linnaeus, 1758), specie a corotipo Euro-Sibirica ampiamente diffusa e frequente nel resto d’Italia, su tre esemplari raccolti lungo il Rio Terramaistus, nel comune di Gonnosfanadiga (Provincia del Medio Campidano). La specie era già stata segnalata per l’isola in una vecchia pubblicazione di P. Bargagli (1873) mai confermata fino ad ora. Continua