Share

È stato consegnato ieri a Vinci (FI) il premio internazionale “COPEAM città di Vinci” al vincitore europeo della coproduzione televisiva euro-araba Inter-Rives IV: “Sport senza frontiere” ed è stato inoltre presentato al pubblico il documentario vincitore “Nel nome del padre”, con la regia di Peter Leban e Tommaso Manià della TV slovena.

Erano presenti Marko Filli, Presidente della TV slovena ed Antonio Rocco, Direttore dei programmi televisivi di Capodistria. Il Sindaco di Vinci, Giuseppe Torchia, l’On. Dario Parrini e l’Assessore Paolo Santini, hanno sottolineato l’importanza dell’integrazione e della solidarietà nel Mediterraneo, tema che ci vede tutti coinvolti.

Pier Luigi Malesani, Segretario Generale della COPEAM, ha dichiarato che nei confronti del problema dei rifugiati, i media hanno la responsabilità di raccontare tutta la verità e non solo episodi e dettagli che possono essere fraintesi e strumentalizzati.

Share

Leave a comment.