Share

Il ricercatore greco Dimitrios-Rafail Tservenis sta portando avanti un progetto molto importante, che aiuterà a capire le dinamiche migratorie in Sardegna.

Dimitrios-Rafail Tservenis è un dottorando di ricerca presso il Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università Aristotele di Salonicco dal novembre 2016. La sua ricerca tratta l’integrazione degli immigrati di origine marocchina e residenti in Sardegna da più di cinque anni (preferibilmente nei comuni più piccoli con meno di 5.000 abitanti). Attualmente Rafail è stato accolto per questo semestre dal Dipartimento delle Scienze Sociali e delle Istituzioni dell’Università di Cagliari.

L’obiettivo principale della ricerca è di comparare i risultati dell’integrazione dei cittadini immigrati tra i piccoli comuni e le grandi città dell’isola. I risultati della ricerca cercheranno di dare attenzione alle prospettive e alle problematiche nel presente e nel futuro dell’integrazione degli immigrati anche nei piccoli comuni delle zone rurali dell’Europa meridionale.

Ai fini della sua ricerca, fino ad oggi ha intrapreso attività sul campo e ha intervistato in tutto il territorio regionale diversi operatori locali e immigrati di origine marocchina. La sua ricerca è co-finanziata da due enti, la Fondazione Ellenica per la Ricerca e l’Innovazione e la Segreteria Generale per la Ricerca e la Tecnologia.

Per contattare Dimitrios-Rafail Tservenis: raphaeltservenis@gmail.com

Share

Leave a comment.