Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Mediterranea | June 26, 2019

Scroll to top

Top

No Commenti

Nell'anno Internazionale delle Lingue Indigene GERONIMO STILTON torna per il Milano Latin Festival

Nell’anno Internazionale delle Lingue Indigene GERONIMO STILTON torna per il Milano Latin Festival
Redazione
Share

Per il quinto compleanno del festival, Atlantyca Entertainment rinnova il suo impegno e dona libri nella lingua delle seconde generazioni latine in Italia nell’ambito del suo progetto etico Terra Lingua Madre 

Sarà proprio Geronimo Stilton in pelliccia e baffi a consegnare ai suoi piccoli fan venerdì 5 luglio i libri in spagnolo e portoghese donati al Festival per il quarto anno consecutivo da Atlantyca. Proprio nell’area concerti completamente rinnovata del festival, infatti,  il topo giornalista più amato dai bambini di tutto il mondo offrirà ai suoi piccoli amici l’animazione Il Segreto di Leonardo, basata sull’omonimo volume della collana “Storie da ridere” realizzato da Edizioni PIEMME con il contributo di Atlantyca e del Museo di Vinci a 500 anni dalla scomparsa di Leonardo. Del resto, quella del 5 luglio sarà una giornata speciale perché, in occasione del 5° Anniversario del Milano Latin Festivall’ingresso per tutti sarà gratuito nel corso dell’intera giornata.

Anche nel 2019, proclamato dall’ONU Anno internazionale delle lingue indigene nell’intento di sensibilizzare la popolazione mondiale sulla necessità di preservarle, ravvivarle e promuoverle sia a livello nazionale che internazionale, Atlantyca ha confermato per il 4° anno consecutivo il suo impegno a favore di Milano Latin Festival, che festeggia con questa edizione il suo quinto anniversario. L’azienda milanese, che gestisce i diritti editoriali internazionali, di animazione e di licensing del personaggio Geronimo Stilton, ha infatti deciso di donare alla manifestazione libri in spagnolo e portoghese di diverse delle sue propertynell’ambito del progetto etico Terra Lingua Madre a favore delle seconde generazioni. In questo modo tutti i bimbi di genitori stranieri o misti nati o cresciuti in Italia riceveranno in regalo libri nella lingua della loro famiglia di origine, che permetteranno di tramandare le tradizioni familiari di ognuno alle seconde generazioni proprio attraverso il legame con la lingua madre

Spiega Claudia Mazzucco, CEO di Atlantyca Entertainment “Quest’anno i festeggiamenti per il Milano Latin Festival sono per noi ancora più importanti. La proclamazione dell’Anno internazionale delle lingue indigene da parte delle Nazioni Unite ci fa infatti sentire con ancora maggiore responsabilità il nostro impegno verso quella che è la lingua madre per i bambini figli di stranieri di origini latino americane in Italia. In occasione del suo quinto compleanno, siamo veramente felici di sostenere il Milano Latin Festivaldonando, anche quest’anno,libri per bambini in spagnolo e portoghese. L’obiettivo è quello di far vivere ai bimbi un momento di condivisione e ricreazione in una modalità differente da quella consueta, offrendo loro la possibilità di scoprire qualcosa in più della propria cultura, della lingua e delle tradizioni originarie, come nello spirito del festival”. 

Il Milano Latin Festival, l’evento dedicato alla protezione e diffusione della cultura latino-americana in Italia, in programma dal 13 giugno al 17 agosto, rappresenta un tributo al mondo latino-americano sotto tutti i punti di vista: da quello musicale a quello del ballo, da quello gastronomico a quello storico e culturale. 

Share

Invia un commento