Share

EICS 2019 
27-28 giugno 2019
Ore 9.00-18.00
M9 Innovation District  
Via Giovanni Pascoli 11, Venezia Mestre

Seconda edizione di EICS, European Immersive Computing Summit, l’evento internazionale sulle tecnologie immersive che si terrà al museo M9 di Mestre – Venezia, il 27 e 28 giugno 2019.

L’evento è organizzato da Uqido, software house di Padova attiva dal 2010 nel campo del software development, dell’intelligenza artificiale, dell’IoT, della realtà virtuale e aumentata.

20 talk sui temi di ArchitetturaArt and designEntertainmentHealthcare, Industry 4.0 Mobility metteranno al centro delle due giornate il lato umano della tecnologia, con una forte attenzione ai casi concreti di applicazione della realtà aumentata e realtà virtuale.

A parlare di come la tecnologia può aiutare le persone e le aziende a evolvere e migliorare i propri processi, Pier Mattia Avesani CEO di Uqido; Lorenzo Montagna,AR/VR Advisor e Technology Consulting di PwC Italia; Giuseppe Abbamonte, Responsabile di Media Policy della Commissione Europea; Rupert Breheny, VR Manager Google; Alberto Gallace, Professore di Psicologia e Neuroscienze Applicate.

Tra gli altri speaker internazionali di rilievo:

Elena Malakhatka, Director di VR Sci Lab in KTH.

Andrey Drobitko, Ceo e Founder di SketchAR.

Olga Kravchenko, Co-founder e CEO di Musemio.

Anrick Bregman, Immersive director e founder di ANRK Studio.

Natasha Floksy, CEO & Founder di CEREVRUM Inc.

Christophe Mallet, Co-founder di Somewhere Else: The Immersive Tech Agency (VR/AR).
Derick Gwyn Murdoch, Creative Director GALACTIG.

Christopher Lafayette, Founder e CEO di The Armada T.E.C.H.

Puoi rimanere aggiornato sull’agenda di EICS 2019 cliccando qui.

UQIDO
Uqido è una software house nata nel 2010 dal forte carattere innovativo che opera nel campo del software development, dell’intelligenza artificiale, dell’IoT, della virtual e dell’augmented reality. Grazie alle sue due anime, quella ingegneristica e quella creativa, Uqido è in grado di concepire prodotti di alta tecnologia in grado di ridurre la complessità. La semplicità aiuta persone ed aziende a gestire in maniera consapevole la transizione tra l’oggi e il domani.

Share

Leave a comment.