Share

L’invasione dei dinosauri nella città di Milano continua! Con un record di presenze che conta quasi 100.000 visitatori in 100 giorni, la mostra Dinosaur Invasion alla Fabbrica del Vapore, sarà prorogata fino al 10 marzo!

Una grande notizia per tutti coloro che desiderano tornare o che ancora non hanno avuto modo di scoprire il parco giurassico che ospita oltre 30 dinosauri a grandezza naturale collocati nei loro habitat, ricreato con oltre 17 diverse isole scenografiche.

Il successo di Dinosaur Invasion è dovuto alla capacità della mostra di divulgare e al contempo di indurre entusiasticamente il visitatore a condividere le proprie emozioni con la famiglia o con gli amici. Bambini, ragazzi e adulti si uniscono infatti felicemente nell’esperienza di trascorrere una giornata tra le più impressionanti e suggestive creature che milioni di anni fa hanno dominato la terra, per poi rilassarsi nell’area ludica a tema che completa l’esposizione.

«L“invasione” è la parola più indovinata per descrivere un’esperienza tanto coinvolgente e così fuori dal tempo. Lo dimostra il veloce passaparola di cui gode Dinosaur Invasion spiega Fabio di Gioia, curatore della mostra a Milano – il 35% dei visitatori apprezza la capacità di Dinosaur Invasion di offrire allo stesso tempo intrattenimento e approfondimento scientifico, un ulteriore 30% è colpito dalla spettacolarità dei dinosauri riprodotti in scala 1:1 e dalla realizzazione delle ambientazioni così naturali e suggestive; il 25% si è mostrato colpito dalle informazioni scientifiche ricevute, mentre il 15% ha apprezzato la varietà degli esemplari presenti in mostra, le movenze e le diverse caratteristiche fisiologiche accuratamente ricostruite. Il gradimento espresso e il successo ottenuto, assieme alle tante richieste delle scuole ci ha incoraggiati a prorogare la mostra fino a marzo e mantenere ancora in vita il grande parco giurassico alla Fabbrica del Vapore di Milano.»

Visitare Dinosaur Invasion è un indimenticabile viaggio a ritroso nel tempo, 250 milioni di anni fa nell’Era Mesozoica passando per il periodo Triassico, Giurassico e Cretaceo in cui la Terra era molto diversa da quella di oggi ed era dominata dai dinosauri.

Grazie alla tecnologia degli “animatronics”, sistemi tecnologici e robotici in grado di “muovere” le grandi e fedeli riproduzioni dei dinosauri, i vecchi dominatori della terra muoveranno corpo, lingua, bocca, occhi, coda, ali e artigli, immergendo il visitatore in una “giungla” di piante artificiali, effetti speciali e luminosi robotizzati, riportandolo verosimilmente nell’età giurassica!

Tutte le creature, infatti, sono state progettate e costruite sulla base delle in- dicazioni di un team di paleontologi professionisti grazie ai quali è stato possibile riprodurre i dinosauri a grandezza naturale con massima precisione non solo nel- l’aspetto, ma anche nei movimenti, fedeli al loro comportamento in natura.

La visita avrà una durata di circa un’ora e ci sarà la possibilità di utilizzare anche delle audio/video guide interattive con le narrazioni del Prof. Alessandro Cecchi Paone per scoprire al meglio questi animali meravigliosi e misteriosi, da quelli più conosciuti come il Tyrannosaurus Rex– lungo ben 12 metri e alto 9 metri – a quelli meno conosciuti, ma fondamentali per capire la loro evoluzione e i motivi dell’estinzione.

Dinosaur Invasion è una mostra unica nel suo genere, divertente ma che non tralascia gli importanti aspetti scientifici ed educativi con approfondimenti sull’evoluzione.

Tutte le informazioni sul sito www.dinosaurimilano.it

Share

Leave a comment.