Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Mediterranea | July 17, 2019

Scroll to top

Top

No Commenti

A Roma la tavola rotonda "Donne e Sport: Patrimonio culturale nei paesi del Mediterraneo" - Mediterranea

A Roma la tavola rotonda “Donne e Sport: Patrimonio culturale nei paesi del Mediterraneo”
Redazione
Share

L’UNIMED in collaborazione con l’Universitas Mercatorum, l’Università di Roma Foro Italico e l’Università Telematica Pegaso, organizza una tavola rotonda dal titolo “Donne e Sport: Patrimonio Culturale nei paesi del Mediterraneo”. Essa avrà luogo a Roma martedì 18 ottobre dalle ore 17.30 alle ore 19.00 presso la sede dell’Universitas Mercatorum, sita in Piazza Mattei 10, Palazzo Costaguti, I piano.

UNIMED CUP, per una riflessione sullo Sport al femminile nel Mediterraneo

Attraverso la pratica dello sport, l’organizzazione della UNIMED CUP ha lo scopo di diffondere i valori dell’amicizia, della collaborazione, del dialogo, della parità di genere e della pace tra le comunità accademiche delle università del Mediterraneo. In occasione dei festeggiamento dei 25 anni di attività, l’edizione 2016 della UNIMED CUP sarà caratterizzata da due eventi complementari: il torneo sportivo femminile vero e proprio ed il programma di manifestazioni culturali ad esso collegato.

UNIMED CUP – 18-19 ottobre 2016 – Palatorrino (Roma)

Il torneo sportivo prevedrà la partecipazione di rappresentative universitarie di calcio a 5 femminile provenienti da Spagna, Italia e Tunisia. Le gare si svolgeranno nelle giornate di martedì 18 e mercoledì 19 ottobre 2016 presso il palazzetto dello sport indoor “Palatorrino” di Roma (www.palatorrino.it).

Tavola rotonda – Women and Sport: a cultural heritage within the Mediterranean countries

L’UNIMED CUP sarà anche l’occasione per stimolare una riflessione approfondita sulla pratica sportiva femminile e sulle opportunità offerte alle atlete, nel rispetto dei principi dettati dalle linee guida europee sulla doppia carriera, di poter conciliare l’attività sportiva con la carriera universitaria e la preparazione al mondo del lavoro. A tale scopo, martedì 18 ottobre 2016, alle ore 17.30, presso la sede dell’Università Mercatorum, Piazza Mattei 10, si terrà la tavola rotonda Women and Sport: a Cultural Heritage within the Mediterranean countries. L’evento seguirà il seguente programma che prevede speakers di profilo accademico, ma soprattutto donne e uomini che del connubio sport-cultura hanno fatto la propria filosofia di vita.

I lavori saranno aperti dai saluti istituzionali di:

  • Giovanni Cannata, Magnifico Rettore Universitas Mercatorum
  • Franco Rizzi, Segretario Generale UNIMED

Seguirà la tavola rotonda con la partecipazione di:

  • Josefa Idem, Campionessa Olimpica, Membro della 7ª Commissione permanente (Istruzione pubblica, beni culturali) del Senato della Repubblica Italiana
  • Laura Capranica, Presidente dell’European Athlete as Student (EAS) network
  • Layla Soufiane, Campionessa Mondiale Militare di maratona, Atleta del Gruppo Sportivo Esercito
  • Emanuele Isidori, Delegato del rettore per le Relazioni Internazionali e Cooperazione dell’Università degli Studi di Roma Foro Italico
  • Raffaele Vanoli, Delegato del rettore allo Sport dell’Università Telematica Pegaso
  • Roberto De Benedittis, Dirigente Sportivo, Presidente ACSI Italia Atletica

Modererà i lavori Antonio Tessitore, Coordinatore del Sub-network Sport dell’UNIMED e professore presso l’Università degli Studi di Roma Foro Italico.

Per maggiori informazioni in merito all’iniziativa, si prega di contattare Federica De Giorgi

Share

Invia un commento