Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Mediterranea | December 12, 2018

Scroll to top

Top

2 Commenti

XX Sagra dell’asparago e de su "Pistocheddu de Capa" de Serrenti - Mediterranea

XX Sagra dell’asparago e de su “Pistocheddu de Capa” de Serrenti
Redazione

08/09/10 Maggio 2015 – Serrenti Casa della terra cruda via Santa Barbara – Vetrina dell’agroalimentare e Artigianale del Medio Campidanosagra dell'asparago

PROGRAMMA 

Venerdì 08
ore 9.00
Laboratorio didattico sull’asparago rivolto ai bambini delle scuole elementari classi 4/5 di Serrenti.
A cura dell’Agenzia agricola LAORE.

Sabato 09
ore 17.00
Convegno presso Casa della Terra Cruda dal tema:
NUOVE PROSPETTIVE DI COLTIVAZIONE ECOSOSTENIBILE DELLA COLTURA DELL’ASPARAGO

Programma
Moderatore: Martino Muntoni AGRIS Sardegna
17.00
Registrazione partecipanti Apertura dei lavori
17.30
Mauro Tiddia Sindaco di Serrenti
Maura Boi Assessore dell’ Agricoltura del Comune di Serrenti
Francesco Melis Presidente Ass. Pro loco S. Vitalia Serrenti
17.45
Coltivazione sostenibile dell’asparago in Sardegna – Scelta varietale e ambiente di coltivazione
Anna Barbara Pisanu e Giulia Urracci AGRIS Sardegna
18.15
La nuova normativa sull’uso sostenibile dei prodotti fitosanitari e informazioni di base sulla nuova etichettatura CLP
Gianvittorio Sale LAORE Sardegna
18.45
Il Sistema della produzione integrata in Italia e Sardegna con particolare riferimento all’asparago
Gianfranco Siddu LAORE Sardegna
19.15
Dibattito
19.30
Conclusioni
Elisabetta Falchi Assessore Regionale dell’Agricoltura
19.45
Show cooking e presentazione di ricette tradizionali a base di asparago locale
A cura dell’ Ass. Prov.le Cuochi di Cagliari, dell’l’Istituto Prof.le Statale per i Servizi per l’ Enogastronomia e l’Ospitalità Alberghiera “ G. B. Tuveri” di Villamar, della Pro loco di Serrenti con la collaborazione di Alessandra Guigoni, Gerardo Piras e Paola Ugas.
Gli abbinamenti dei piatti con i vini delle cantine locali saranno curati dal Sommelier Enzo Biondo

SHOWCOOKING e presentazione di ricette tradizionali a base di asparago. Abbinamento dei piatti
con i vini delle cantine del territorio.

Domenica 10
Ore 10.00
Messa e solenne processione di Sant’Isidoro Agricoltore
Sfilata dei trattori e premiazione della miglior “tracca” presso vetrina agroalimentare.
Ore 10.30
Apertura stand ed espositori dei prodotti agroalimentari e artigianali del territorio
Ore 13.30
Pranzo tipico sardo a base di asparagi di Serrenti.
Ore 16.00
MAISTEDDUS in coxina Serrenti special edition Su sparau!
Ore 19.00
Presentazione piatti concorrenti MAISTEDDUS in coxina Serrenti e premiazioni.
Menù
Gnocchetti con asparago e carne.
Fregola con asparago
Porchettone in umido al profumo d’asparago
Pane agli asparagi
Pistocheddus de capa
vino/acqua.
In collaborazione con:
LAORE Sardegna
FEDERAZIONE ITALIANA CUOCHI
UNIONE CUOCHI Sardegna
ISTITUTO ALBERGHIERO Villamar
LADY CHEF
Con il contributo di:
Imprenditori Agricoli
Le Attività Commerciali
Ist.Comprensivo V.Angius
Protezione Civile
Essere Yoga
Attitudine musicale
Flic Flac
Comitato Sant’Isidoro
Gruppo Folk S. Vitalia
Gruppo Folk Su Pottabi di Samassi
Gruppo Folk Sant’Isidoro di Samassi
Oratorio Girasole
Banda Musicale

Commenti

  1. Gianmarco Murru

    Assolutamente! Ormai le grandi manifestazioni culturali si sanno organizzare anche fuori Cagliari, la Sardegna è un macrocosmo di sapienti professionalità. Ieri tutto è stato perfetto, dai vini ai cibi, dal servizio alla compagnia dei produttori. Tutti hanno condiviso un’esperienza importante: la bellezza e la bontà dei prodotti della terra. Gli asparagi coltivati di Serrenti sono una squisitezza!

  2. AUGUSTO MEDDA

    eccellente manifestazione suila produzione locale agroalimentare, con grandi chef, e vini prelibati

Invia un commento