Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Mediterranea | November 16, 2018

Scroll to top

Top

No Commenti

Walter Lazzaro. Un granatiere di Sardegna nell’arte italiana del ‘900 - Mediterranea

Redazione

La mostra dei disegni dell’artista romano allestita nel museo Magmma di Villacidro

locandina-lazzaro-1E’ stata prorogata sino a domenica 26 aprile la mostra “Walter Lazzaro. Un granatiere di Sardegna nell’arte italiana del ‘900” allestita dalla fondazione Estetica&Progresso nel museo Magmma, il Museo dell’arte grafica del Mediterraneo Marchionni di Villacidro.

Curata dal direttore del Magmma, Walter Marchionni, l’esposizione propone una sessantina di disegni di piccolo e medio formato realizzati da Lazzaro nel periodo compreso tra gli anni Trenta e gli anni Settanta. Lavori provenienti dalla Fondazione Lazzaro di Milano ed esposti lo scorso anno a Roma, nelChiostro del Bramante, nella mostra allestita per celebrare il centenario dalla nascita dell’artista che, durante la Grande

L’esposizione (il Magmma è ospitato in un’ala del Palazzo Vescovile di via Vittorio Emanuele 15, con ingresso via Giovanni XXIII°) si può visitare dal lunedìal venerdì dalle 17 alle 19, e il sabato e la domenica dalle 17 alle 19.30. Chiuso il lunedì.

L’evento è realizzato con il contributo della Fondazione Banco di Sardegna e con il patrocino di:  Presidenza della Regione Autonoma della Sardegna, Comune di Villacidro, Centro culturale di alta formazione Cidis, Accademia di Belle arti di Urbino, Accademia Raffaello Urbino, Associazione incisori Urbino, Fondazione Aligi Sassu, Archivio Walter Lazzaro.

Informazioni: telefono +39 3403473320. Sito internet: www.museomaggma.it. Pagina Facebook: Maggma//Museo d’arte grafica del Mediterraneo Marchionni.

Invia un commento