Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Mediterranea | October 19, 2017

Scroll to top

Top

No Commenti

Turismo sostenibile: STRATUS incontra imprese e operatori

Turismo sostenibile: STRATUS incontra imprese e operatori
Redazione
Share

Venerdì 6 ottobre durante la quinta edizione di SINNOVA, una giornata sullo sviluppo dell’eco-turismo. In programma una tavola rotonda, presentazione di buone pratiche e incontri B2B

Sarà un’intera giornata dedicata al turismo sostenibile – dai temi legati alla gestione dei rifiuti all’energia rinnovabile, passando per il governo dell’acqua, dei trasporti e la tutela delle risorse naturali – quella promossa dal progetto STRATUS (Strategie ambientali per un turismo sostenibile) per venerdì 6 ottobre alla Manifattura Tabacchi di Cagliari, nell’ambito di SINNOVA 2017 (il Salone dell’innovazione della Sardegna).

Si parte alle 10 con la partecipazione alla tavola rotonda “Innovazione e sostenibilità del turismo in Sardegna”, in cui interverranno Giacomo Del Chiappa (Università degli Studi di Sassari – CRENoS, responsabile scientifico del progetto Stratus), Chiara Di Guardo (CREA – Università di Cagliari), Paolo Manca (FederAlberghi Sardegna), Daniela Ducato (Edizero) e l’assessora regionale del Turismo, Artigianato e Commercio Barbara Argiolas.

Oltre al momento di approfondimento, la giornata ha l’obiettivo di facilitare l’incontro tra domanda e offerta nel settore del turismo sostenibile e di presentare alcune buone pratiche di innovazione, legate alla sostenibilità con ricadute dirette sulle attività turistiche, selezionate tra le imprese dei territori coinvolti nel progetto (Sardegna, Liguria e PACA in Francia).
Per questo il pomeriggio sarà dedicato agli incontri B2B tra “eco-imprese” (ovvero imprese che propongono soluzioni tecniche e tecnologiche per migliorare la sostenibilità dell’attività turistica) e le imprese turistiche dei territori pilota del progetto che vogliano aumentare il proprio livello di sostenibilità.
Il progetto STRATUS (Strategie ambientali per un turismo sostenibile), finanziato dal Programma Italia-Francia Marittimo 2014-2020, avviato e presentato nello scorso mese di maggio a Cagliari, ha come capofila la Sardegna con il Crenos (Universdità di Cagliari), e coinvolge alcuni territori transfrontalieri (Sardegna, Liguria e PACA – Provenza-Alpi-Costa Azzurra) che si affacciano sul Tirreno, e in particolare l’area marina protetta di Capo Carbonara a Villasimius. L’obiettivo principale del progetto, cui prendono parte sette partner, è di individuare strumenti di gestione del turismo che favoriscano e migliorino la sostenibilità delle imprese dei territori costieri ad alta valenza ambientale e insieme mirino alla creazione dal basso di un marchio per i prodotti eco-turistici, affidandone l’utilizzo a organizzazioni e istituzioni vicine alla realtà locale.

Programma

10.00-11.15 – Tavola Rotonda su “Innovazione e sostenibilità del turismo in Sardegna”
Intervengono:
Maria Chiara Di Guardo (CREA – Università di Cagliari)
Paolo Manca (Presidente di FederAlberghi Sardegna)
Daniela Ducato (Filiere Edizero Architecture for Peace)
Barbara Argiolas (Assessore al Turismo della Regione Autonoma Sardegna)

Moderatore: Giacomo Del Chiappa (CRENoS – Università degli Studi di Sassari)

11.30-11.45 – Convegno
Introduzione
Stefano Usai (Preside Facoltà di Scienze Economiche, Giuridiche e Politiche – Università di Cagliari)

Presentazione progetto STRATUS
Luca Santarossa (Project Manager del progetto STRATUS, Università di Cagliari – CRENoS)

Presentazione di buone pratiche nell’innovazione per la sostenibilità turistica in Sardegna, Liguria e PACA (Francia):
· Tecnologie innovative per la valorizzazione turistica delle risorse naturali (ENEA)
· Il marchio “Commerce Engagé” per il commercio sostenibile (Ecoscience Provence, Francia)
· SOLABLE e SMARTEMBED, due esempi di gestione sostenibile dell’acqua nel settore turistico (EA Ecoentreprises, Francia)
· “EDGAR Smart Concierge”, una app innovativa per gestire i servizi alberghieri (Edgar srl, Sardegna)
· Pratiche di gestione sostenibili nell’ambito ricettivo (Hotel Pullmann Timiama, Sardegna)
· Pratiche di gestione sostenibili in uno stabilimento balneare (Stabilimento Notteri, Sardegna)
· La gestione innovativa dei servizi igienici in un’ottica sostenibile (LovelyToilettes, Francia)
· Illuminazione sostenibile nel settore turistico (LUMI’In, Francia)

13.15-13.30 – Presentazione progetti REETIC e EEN
Giuseppe Serra, Marcella Dalla Cia (Sardegna Ricerche)

14.30-17.00 – Incontri B2B

Share

Invia un commento

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *