Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Mediterranea | December 16, 2018

Scroll to top

Top

sardegna Archivi - Mediterranea

Nuovi dati corologici su Curculio (Curculio) betulae (Stephens, 1831) in Sardegna (Coleoptera Curculionidae)

E. Bazzato, D. Cillo

RIASSUNTO

Viene confermata la presenza di Curculio betulae (Stephens, 1831), in numerose nuove località sarde.

Continua

Nuovi dati bio-etologici sull’endemismo sardo Melolontha sardiniensis Drumont, Muret, Hayer & Penner, 1999 (Coleoptera, Scarabaeoidea, Melolonthidae)

D. Cillo, E. Bazzato, F. Fois

RIASSUNTO

Vengono forniti nuovi dati bio-etologici sull’endemismo sardo Melolontha sardiniensis, Drumont, Muret, Hayer & Penner, 1999, da osservazioni effettuate in natura ed in cattività.

ABSTRACT

New bio-ethological data are provided concerning Sardinian endemism Melolontha sardiniensis, Drumont, Muret, Hayer & Penner, 1999, by observation made in natural environment and in captivity breeding.

Parole chiave: Coleoptera, Melolonthidae, Melolontha, endemita, Sardegna

Keywords: Coleoptera, Melolonthidae, Melolontha, endemic species, … Continua

Conferma di presenza per la Sardegna di Diplacodes lefebvrii (Rambur 1842) (Odonata Libellulidae)

D. Cillo, E. Bazzato

RIASSUNTO

Viene confermata la presenza di Diplacodes lefebvrii (Rambur 1842) per una nuova stazione della Sardegna centro occidentale. Vengono fornite considerazioni su un possibile trend di espansione verso i territori più settentrionali, così come osservato per diversi altri odonati.

Continua

Prima segnalazione per la Sardegna di Falagrioma thoracica (Stephens, 1832) (Coleoptera, Staphylinidae, Aleocharinae, Falagriini )

J. Matějíček, D. Cillo, E. Bazzato


RIASSUNTO

Viene segnala per la prima volta la cattura di  Falagrioma thoracica (Stephens, 1832), per la fauna di Sardegna.

Continua

È USCITO IL VENTUNESIMO NUMERO DI “ANTAS”

La copertina ad Arborea, città di fondazione

«Vi sono dei luoghi che non hanno avuto una nascita spontanea, un consolidamento millenario, un progresso diluito nei secoli; luoghi nati già adulti, che si sono dovuti costruire un’identità e conquistare il proprio spazio con grande sacrificio e spirito di adattamento.»

Continua

CORECOM SARDEGNA – PREMIO GIANNI MASSA Prima edizione

Edizione 2018-19 con Patrocinio del Presidente del Consiglio regionale della Sardegna in collaborazione con Giulia giornaliste Sardegna che dedica la sezione Giornalismo a Maria Piera Mossa

Continua

La festa dei morti in Sardegna: is animeddas

La Sardegna onora il giorno dei morti con una tradizione che si perde nella notte dei tempi. Is Animeddas era una festa per i bambini, una tradizione che ancora oggi resiste in alcune zone dell’isola.

Un ricordo della fanciullezza ricco di suggestioni, nostalgia e mistero. Is animeddas, la festa delle anime, trova voce e memoria nei racconti degli anziani che, in quei giorni, il primo e il due di novembre, si preparavano ad accogliere il ritorno dei propri defunti, imbandendo le tavole per il banchetto notturno, pregando e accendendo i lumicini.

Continua

Prima segnalazione di Brachygluta appennina (Saulcy, 1876) per la fauna sarda (Coleoptera Staphylinidae, Pselaphinae, Trogastrini)

J. Matějíček, D. Cillo, E. Bazzato 

RIASSUNTO

Viene segnalata per la prima volta  Brachygluta appennina (Saulcy, 1876) per la fauna sarda. 

ABSTRACT

First record of Brachygluta appennina (Saulcy, 1876) from the Sardinia Fauna

Parole chiave: Brachygluta appennina (Saulcy, 1876) Sardegna, Italia.

Key words: Brachygluta appennina (Saulcy, 1876) Sardinia, Italy

Continua

Prima segnalazione per la Sardegna di Philonthus splendens (Fabricius, 1792) (Coleoptera, Staphylinidae, Philonthina )

J. Matějíček, D. Cillo, E. Bazzato

Riassunto

Viene segnalata per la prima volta la cattura di Philonthus splendens (Fabricius, 1792), per la Provincia dell’ Ogliastra (Baunei, Piano d´Otzio), Sardegna.

Continua

Prima segnalazione per la Sardegna di Stenus (Tesnus) hypoproditor (Puthz, 1965) (Coleoptera, Staphylinidae, Stenini )

Matějíček J., Cillo D., Bazzato E.

RIASSUNTO

Viene segnala per la prima volta la cattura di Stenus (Tesnus) hypoproditor Puthz, 1965, per la Provincia di Olbia-Tempio (Budoni), Sardegna.

Continua