Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Mediterranea online | August 21, 2017

Scroll to top

Top

No Commenti

Sulle Orme: il 9 agosto giornata T.off Open con Lucrezia Maimone e Jonathan Frau. Danza, arte circense e clownerie alla ricerca delle infinite possibilità del corpo e dei segreti inesplorati dell’animo umano

Sulle Orme: il 9 agosto giornata T.off Open con Lucrezia Maimone e Jonathan Frau.  Danza, arte circense e clownerie alla ricerca delle infinite possibilità del corpo e dei segreti inesplorati dell’animo umano
Redazione
Share

La bellezza del movimento e dell’espressione del corpo, che parte dal cuore. Il 9 agosto giornata T.off Open, settimo appuntamento della rassegna Sulle Orme – Il Mediterraneo Il Corpo Il Viaggio“. Alle 21.00 nello spazio di via Nazario Sauro 6 a Cagliari, i due giovani artisti emergenti sardi, Lucrezia Maimone (Lupa) e Jonathan Frau, formatisi entrambi nelle più importanti accademie di danza e circo contemporaneo, porteranno in scena in questa giornata particolare che chiude la parentesi estiva della rassegna diretta da Simonetta Pusceddu, frammenti del loro repertorio di creazione tra danza, arte circense e clownerie. Una testimonianza dei loro percorsi paralleli, ambedue viaggiatori formatisi nelle più importanti accademie di danza e circo contemporaneo.

“Anni di studio intenso sul mio corpo, acrobatica poi danza, teatro, mimo e clown, equilibrio sulle mani, contorsione e torsioni. Una ricerca infinita sulle possibilità e limiti del mio corpo che si esprime, cambia, si trasforma, in continua metamorfosi. La paura, la libertà, i limiti, la fatica, la resistenza, la forza, la respirazione, l’equilibrio, il gioco d’ attore, il mimo poi la marionetta. Tutto ciò è un impulso che parte dal cuore”  –  spiega Jonathan Frau, formazione scuola circo Carampa Madrid e LIDO centro arti circensi Toulouse (FR), dove attualmente vive, e co-fondatore della compagnia Oktobre (Francia). Lucrezia Maimone, formazione Escuela Internacional de Circo y Teatro de Granada CAU, Spagna e “Copenhagen Contemporary Dance School” – Danimarca, Fondatrice della compagnia LupaM e Co-fondatrice della Compagnia Circadì Clownerie e teatro danza (Spagna), vive a Santander (Cantabria). La ricerca del corpo, degli oggetti applicati alla danza-teatro le hanno svelato i segreti della clownerie poetica e dell’animo umano ancora inesplorati, al servizio dei diversi linguaggi. “Smontare, decontestualizzare e destrutturare, scomporre negli elementi costitutivi quell’azione quotidiana ai fini di una nuova strutturazione, in cui ciò che vale sarà lo stato emotivo che conduce l’azione”.

Serata a numero chiuso, è richiesta la prenotazione al numero di telefono 328/9208242. Il costo del biglietto per lo spettacolo è di 5,00€. È previsto anche un buffet a pagamento alla modica cifra di 5,00€ (un cartoccio vegetariano o misto).

Share

Invia un commento

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *