Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Mediterranea | November 16, 2018

Scroll to top

Top

No Commenti

SPOP. Istantanea dello spopolamento in Sardegna - Mediterranea

SPOP. Istantanea dello spopolamento in Sardegna
Gianmarco Murru

Sabato 17 Dicembre 2016 a Cagliari, presso la sede della Fondazione di Sardegna in via S. Salvatore da Horta 2, è prevista una giornata dedicata a incontri, dibattiti e approfondimenti sul tema dello spopolamento.
A partire dalle ore 10, e nel corso di tutta la giornata, sarà presentata dal collettivo Sardarch Architettura la ricerca scientifica sul tema dal titolo ‘SPOP. Istantanea dello spopolamento in Sardegna‘, confluita in una pubblicazione pluridisciplinare edita da LetteraVentidue Edizioni.

L’iniziativa, promossa dalla Fondazione di Sardegna nell’ambito di AR/S Arte condivisa in Sardegna, è dedicata ad approfondire i temi del libro, parlando di Economia Locale, Migrazioni e Cultura, grazie agli interventi di numerosi ospiti che racconteranno la propria esperienza nei diversi ambiti e la partecipazione dei Sindaci dei Comuni oggetto della ricerca.

Ci sarà inoltre un focus sul tema dell’Arte Pubblica e la trasformazione dei territori attraverso forme di progettazione integrata, sociale e culturale, a cura di Maria Paola Zedda.
Nel corso di tutta la giornata, è prevista anche la visita con l’autore della mostra “La Città Invisibile”, di Gianluca Vassallo.

Programma

ore 10:00 – PUNTI DI VISTA SULLO SPOPOLAMENTO
Sardarch: Francesco Cocco, Nicolò Fenu, Matteo Lecis Cocco-Ortu

ore 10:30 – MIGRAZIONI

• Francesco Bachis, antropologo culturale
• Katia Luciani, coordinatrice di diversi progetti in Sardegna del programma S.P.R.A.R.
• Paolo Prosperini, Strategia Nazionale Aree interne
modera Monica Magro

ore 11:30 – PUNTI DI VISTA SULLO SPOPOLAMENTO

Dialogo a più voci tra gli autori dei saggi del libro:
• Ester Cois, Roberto Cremascoli, Gianpaolo Salice

ore 12:00 – ECONOMIA

• Emmanuele Curti, ricercatore, esperto di economia culturale
• Daniela Ducato, filiere Edizero Architecture of Peace
• Roberto Spano, CEO Sardex
modera Carla Frogheri

ore 15:30 – CULTURA

• Davide Corriga, sindaco di Bauladu, racconta delle consulte giovanili in Sardegna
• Roberto Petza, chef, racconta la sfida del ristorante Sa Scolla a Baradili
• Flavio Soriga, scrittore, racconta il festival Sulla Terra Leggeri
modera Claudia Sarritzu

ore 16:30 – ARTE PUBBLICA: la trasformazione dei territori attraverso forme di progettazione integrata, sociale e culturale, a cura di Maria Paola Zedda.

• Ettore Favini, artista
• Anna Maria Montaldo, Direttrice Musei Civici di Cagliari
• Gabi Scardi, curatrice e giornalista
• Gianluca Vassallo, artista

ore 18:00 – ISTITUZIONI

• Antonello Cabras, Presidente Fondazione di Sardegna
• Francesco Pigliaru, Presidente Regione Autonoma della Sardegna
dialogano con i sindaci dei comuni oggetto della ricerca SPOP
modera Giuseppe Deiana

Nel corso di tutta la giornata:
• “La Città Invisibile” di Gianluca Vassallo / Visita con l’autore

www.fondazionedisardegna.it
www.sardarchlab.com

Invia un commento