Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Mediterranea | November 16, 2018

Scroll to top

Top

No Commenti

Skepto Festival e MAIA Workshop 30 produttori cinematografici da tutta Europa - Mediterranea

Skepto Festival e MAIA Workshop 30 produttori cinematografici da tutta Europa
Redazione

A Cagliari il 18 Aprile, 30 produttori cinematografici provenienti da tutta Europa avranno l’occasione di incontrare  i professionisti sardi del settore audiovisivo.

Durante il Festival di Cannes 2014 è avvenuto il lancio di questa importante opportunità di scambio professionale che nasce dal lavoro congiunto della Fondazione Sardegna Film Commission e della Genova Liguria Film Commission per portare, per la prima volta in Sardegna e più precisamente a Chia, la prima tappa del X anniversario del MAIA Workshop, il programma europeo di training avanzato per giovani produttori, sostenuto dal fondo MEDIA – Europa Creativa.

La collaborazione tra MAIA Workshop e Sardegna Film Commission rientra nelle iniziative del progetto Heroes 20.20.20., un progetto europeo sperimentale, unico in Italia ed nato dalla collaborazione tra Fondazione Sardegna Film commission,Assessorato Regionale all’Industria – Servizio Energia e  Sardegna Ricerche, che trasforma  la necessità di informare i cittadini sulle azioni di risparmio ed efficientamento energetico attive e disponibili in Sardegna in una occasione d’investimento su nuove forme di comunicazione con originali prodotti audiovisivi destinati al grande pubblico (tutte le info sul progetto su www.heroes202020.eu).

L’obiettivo specifico della Sardegna Film Commission è quello di valorizzare le sinergie locali già in atto sui temi della sostenibilità ambientale, sociale ed economica, rafforzando lo scambio di relazioni, competenze e occasioni di collaborazione professionali tra il cinema Made in Sardegna e professionisti da tutta Europa radunati a Cagliari. Con questo intento,  il MAIA Workshop si incontra con i protagonisti dello Skepto Film Festival, che un anno fa ospitò il lancio del progetto HEROES 20.20.20.

Gli incontri tra i produttori europei e i professionisti sardi si svolgeranno a Cagliari sabato 18 aprile dalle 10 alle 13 alPiccolo Auditorium di Piazza Dettori. Il programma della mattina prevede una tavola rotonda sulle soluzioni europee adottate da produttori indipendenti accomunate da budget sostenibili e a basso impatto ambientale.  Parteciperrano: Charlotte Appelgreen, segretaria europea di Cine Regio, i produttori indipendenti Hanne Phylipo, Alex Traila, Jure Pavlovic, Luka Venturin, e Giovanni Pompili, l’esperta in finanziamento delle industrie creative Linda Beath e il direttore della Fondazione Sardegna Film Commission, Nevina Satta.

Nel pomeriggio, dalle 14.30 alle 16.30 i professionisti iscritti al Pitch&Match, avranno la possibilità di raccontare i propri progetti ai produttori internazionali presenti nella formula degli incontri individuali da “Speed Date”, già sperimentata lo scorso dicembre con successo  presso Tiscali Open Campus, quando si sono incontrate le aziende green, il no profit e le pubbliche amministrazioni virtuose con i professionisti sardi in cerca di storie sugli “eroi della sostenibilità”, impegnati ogni giorno per un futuro più equo e sostenibile per l’isola.

Per approfondimenti:

http://www.heroes202020.eu/

http://www.skepto.net/it/content/heroes-20-20-20

http://www.maiaworkshops.org/

Invia un commento