Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Mediterranea | December 13, 2018

Scroll to top

Top

No Commenti

Riparte il Festival Scirarindi il 25 e il 26 novembre alla Fiera di Cagliari: nove percorsi tematici tra benessere, vivere naturale e consapevole, e sostenibilità - Mediterranea

Riparte il Festival Scirarindi il 25 e il 26 novembre alla Fiera di Cagliari: nove percorsi tematici tra benessere, vivere naturale e consapevole, e sostenibilità
Redazione

Il 25 e il 26 novembre 2017 prende il via la settima edizione del festival Scirarindi, alla Fiera di Cagliari. Un cartellone ancora più ricco di tantissimi appuntamenti, espositori delle realtà e delle aziende locali dall’artigianato al cibo in arrivo da tutta l’isola, incontri, laboratori e attività pratiche per adulti e bambini, distribuiti nei nove percorsi tematici dedicati al benessere e al vivere naturale e consapevole

Riparte a Cagliari Scirarindi, il Festival indipendente dedicato al benessere, al buon vivere e ai temi della sostenibilità ambientale, economica e sociale in Sardegna. L’appuntamento con la due giorni densa di appuntamenti dalla mattina sera si rinnova come sempre nell’ultimo weekend di novembre che quest’anno cade nei giorni 25 e 26 novembre, alla Fiera Internazionale della Sardegna. Giunta alla settima edizione con un pubblico ormai fidelizzato di oltre 16mila visitatori, vede stavolta un cartellone ancora più ricco di incontri, convegni, spettacoli, laboratori pratici per adulti e per i più piccoli, lezioni dimostrative, degustazioni, corsi di cucina, atelier creativi, consulenze. Diecimila metri quadri di esposizione distribuiti tra i Padiglioni B, G e I e il Palazzo dei Congressi, oltre 200 eventi in programma e un percorso espositivo che rappresenta il cuore del festival, articolato anche quest’anno nelle 9 aree tematiche quali: alimentazione; economia etica e partecipazione; compranaturale; ambiente & bioedilizia; ecoturismo; salute & benessere; vita interiore; spazio bambini e spazio animali.

Un bel viaggio alla scoperta della Sardegna naturale attraverso la presenza e la partecipazione attiva di numerose realtà produttive locali. <<I protagonisti di Scirarindi sono le aziende, cooperative, associazioni no profit e impegnate nel sociale, piccoli produttori dall’artigianato al cibo – sottolinea Giovannella Dall’Ara, responsabile dell’organizzazione insieme a Cristina Pusceddu. Una vera e propria festa delle relazioni, di confronto e scambio di idee, dei prodotti, dei servizi e dei saperi, ma anche un’occasione importante per acquisire consapevolezza fra i tantissimi spunti proposti nelle due giornate del festival e rendere la vita quotidiana più armonica, sostenibile ed equa, all’insegna della socialità e del divertimento>>. Non mancheranno naturalmente gli incontri con i personaggi di spicco, le aree relax, i punti ristoro bio-veg e i servizi di animazione per i bambini con percorsi tematici e laboratori.

A breve verrà presentato in conferenza stampa il programma dettagliato con tutte le novità di questa edizione. L’evento ha ottenuto quest’anno il Patrocinio del Comune e della città Metropolitana di Cagliari, e della Regione Sardegna.

Per info: http://festival.scirarindi.org//

Invia un commento