Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Mediterranea | November 20, 2018

Scroll to top

Top

No Commenti

Mauro Biglino apre stasera la sesta edizione di LiberEvento - Mediterranea

Mauro Biglino apre stasera la sesta edizione di LiberEvento
Redazione

Con una conferenza dell’esperto e studioso di storia delle religioni Mauro Biglino oggi, giovedì 3 agosto a Calasetta, prende il via la sesta edizione di LiberEvento, rassegna tra letteratura e musica divenuta tra i fiori all’occhiello delle proposte culturali del Sulcis.

Alle 22 nel piazzale della Torre Sabauda Biglino parlerà di “Falso testamento”, tema che dà anche il titolo al suo libro uscito nel 2016 per Mondadori. Un testo in cui l’autore bestseller demolisce pezzo dopo pezzo i testi biblici per arrivare a dimostrare come la corrente interpretazione dell’Antico Testamento è fondamentalmente errata.

Le traduzioni di Mauro Biglino fanno tremare teologi, rabbini e monsignori in quanto, libere da dogmi e interessi di qualsiasi tipo, riportano senza filtri ciò che è contenuto nella Bibbia, presunto libro “divino” da sempre ritenuto sacro e ispirato da “Dio”. I suoi lavori hanno attirato l’attenzione di TV, Radio e personaggi dello spettacolo.

Sempre oggi, ma alle 10 nella biblioteca comunale, la rassegna prevede anche dei laboratori per bambini sui temi della tutela ambientale e della sostenibilità tenuti dall’attore Senio Dattena. Durante la confrenza di Biglino, inoltre, sarà possibile visitare la mostra dei libri protagonisti della rassegna e lo stand espositivo sul Parco geominerario e storico-ambientale della Sardegna.

Dopo l’appuntamento di oggi, LiberEvento prosegue venerdì 4 con Luca Bianchini, scrittore e conduttore radiofonico, che presenterà il suo ultimo libro “Nessuno è come noi”.

LiberEvento è organizzato dall’associazione culturale Contramilonga, sotto la direzione artistica dello scrittore Claudio Moica e del musicista e compositore Fabio Furìa.

LiberEvento è realizzato grazie al contributo di: Regione Autonoma della Sardegna- Assessorato della pubblica istruzione, beni culturali, informazione, spettacolo e sport, Comune di Calasetta, Fondazione di Sardegna, Parco Geominerario storico ambientale della Sardegna. La manifestazione è realizzata anche in collaborazione con: Sistema bibliotecario interurbano del Sulcis, Fondazione Macc, associazione culturale Anton Stadler, Associazione Pro Loco Calasetta, Pettirosso editore, Libreria Mondadori Point Sant’Antioco, New visibility.

Mauro Biglino è studioso ed esperto di storia delle religioni. E’ stato traduttore di ebraico antico per conto delle Edizioni San Paolo, collaborazione che si è conclusa una volta iniziata la carriera di scrittore in cui porta alla luce le sorprendenti scoperte fatte in 30 anni di analisi dei cosiddetti testi sacri che da sempre sono state omesse.

Da oltre 10 anni si occupa inoltre di Massoneria in quanto riconosciuta come organizzazione iniziatica e simbolica che ha avuto notevole influenza nella storia dell’occidente.

Dopo anni di traduzioni professionali ha iniziato a narrare in modo autonomo quanto trovato nei testi ebraici da cui derivano le bibbie che sono in uso per i fedeli.

Il metodo adottato consiste nel considerare valido ciò che trova letteralmente scritto senza procedere con interpretazioni o con l’utilizzo di categorie esegetiche particolari. Ne emerge un quadro coerente e chiaro che narra una storia concreta del rapporto tra un popolo e un individuo di nome Yahweh che aveva ricevuto l’incarico di occuparsene.

Invia un commento