Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Mediterranea | November 14, 2018

Scroll to top

Top

No Commenti

Livia Sambrotta presenta il suo ultimo libro all'Hostel Marina - Mediterranea

Livia Sambrotta presenta il suo ultimo libro all’Hostel Marina
Redazione

All’interno della rassegna noir “Sembrava un giorno qualunque, d’improvviso non lo fu più” organizzata dalla Libreria Miele Amaro, in collaborazione con l’Hostel Marina, il 24 agosto alle ore 19:00 Silvia Sambrotta presenta a Cagliari “Tango Down” (Pendragon). Interviene lo scrittore Piergiorgio Pulixi.

L’autrice

Livia Sambrotta ha pubblicato nel 2015 il suo primo romanzo noir, Amazing Grace, con la Tragopano Edizioni. Insegna scrittura creativa a Milano. Ha pubblicato short stories nell’antologia Mucho Mojo Club (Casa Sirio Editore), sul sito www.raccontopostmoderno.com e vinto il premio letterario Torinoir Memonoir 2017 con un suo racconto. Per Pendragon nel 2017 è uscito il romanzo Tango Down.

Il libro

Quartu Sant’Elena, provincia di Cagliari, estate infuocata. Un gruppo di giovanissimi hacker, gli Spodestati, sta organizzando la prima hacknight della sua storia, un’azione di sabotaggio nei confronti di una multinazionale che si vuole appropriare di uno dei tratti più belli della costa sarda per edificare un resort di lusso. Elisa, sedicenne del gruppo, scompare misteriosamente proprio nella notte del cyber attacco. Sulla località, animata dai turisti che si preparano a festeggiare la notte di ferragosto, improvvisamente cala l’ombra del mistero. Fabio, arrivato da poco in Sardegna in fuga da un passato di violenza, conosce Marianna, amica di Elisa, così decisa a ritrovarla che lo coinvolgerà in una disperata ricerca. In una Sardegna atavica, la cui voce è il maestrale che ingrossa le mareggiate e il fuoco che divampa nelle campagne aride, i due portano avanti la loro indagine, mentre la polizia scandaglia le vite clandestine dei giovani hacker. Tuttavia, sono ben altri i segreti, le violazioni e i desideri che questa vicenda porterà a galla. Una lotta contro il tempo, un viaggio nell’identità digitale e, su tutto, il monito della natura che ricorda a ogni protagonista la sua verità: la traiettoria degli eventi non si può fermare.

Invia un commento