Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Mediterranea | December 18, 2018

Scroll to top

Top

No Commenti

“La città che viaggia. Festa delle creatività giovanili” Aperte le iscrizioni ai laboratori creativi

“La città che viaggia. Festa delle creatività giovanili” Aperte le iscrizioni ai laboratori creativi
Redazione

Mentre proseguono le attività dei progetti volti allo scambio di saperi contadini tra le diverse culture partecipanti, cominciano altri laboratori per La città che viaggia- Festival delle creatività giovanili, organizzato a Cagliari da Carovana SMI insieme a un nutrito parterre di partner.  

Domani, giovedì 29, e ancora venerdì 30 novembre dalle 9 nella Stazione di transito, la nuova sede di Carovana SMI (via Dante 60), prende il via l’”Atelier di affresco murale”, un percorso di sensibilizzazione alle tecniche di pittura murale in compagnia di Serge Salis, a cui partecipano gli studenti del liceo artistico “Foiso Fois” nell’ambito del programma di alternanza scuola-lavoro.

Dall’1 al 3 dicembre arriva anche “ExPlò- Le bombe vegetali”, il laboratorio artistico diretto da Paola Riviezzo sullacreazione di bombe vegetali, ordigni pacifici che possono essere appoggiati o appesi in qualunque luogo, realizzati con terra, piante autoctone e lana di pecora (il laboratorio si rivolge a partecipanti dai 14 anni in su).

Negli stessi giorni, spazio anche al fascino della tessitura con “Tessere il tempo per intrecciare i saperi”: nella Stazione di transito persone di diversa nazionalità si confronteranno nella tessitura tradizionale (con telaio a mano e ordito) dei rispettivi paesi. Con Carolina Melis, Roberto Virdis, Luciano Bonino, Barbara Cardia, Tommaso Lussu e altri esperti di tessitura.

La mattina del 5 dicembre viaggio alla scoperta dei tesori archeologici di Cagliari con “Racconti di Pietra”, itinerari esperienziali, spesso fuori dalle rotte degli immigrati e dei giovani. Una indagine comparata sulle tracce di arcaicità che persistono nello spazio urbano e nei paesi d’origine degli immigrati, con Emanuele Pittoni.

Per informazioni e iscrizioni ai laboratori si può inviare una mail acarovana.smi@gmail.comPagina Facebook: Carovana SMI- Suono movimento immagine.

La città che viaggia è realizzato con i contributi di: Mibac-Ministero per le attività culturali, Fondazione Sardegna Film Commission (FSFC), Fondazione di Sardegna, Assessorato al Turismo, artigianato e commercio della Regione Sardegna, Assessorato Pubblica istruzione, beni culturali, informazione, spettacolo e sport- Regione Sardegna, Comune di Cagliari, SardegnaTeatro.

La città che viaggia è realizzato con il partenariato di: Assessorato per gli Affari Generali, Personale e Riforma, Regione Autonoma della Sardegna. Ministero della Giustizia, Dipartimento per la Giustizia Minorile e di Comunità, Centro per la Giustizia Minorile per la Sardegna – Servizio Tecnico, Fondazione Sardegna Film Commission (FSFC), Comune di Cagliari, SardegnaTeatro, Across Asia Film Festival, Rete 10nodi Festival d’Autunno, SpazioDanza, Co.Sa.S. (Comitato Sardo di Solidarietà), Associazione Casa Emmaus Impresa Sociale, Liceo Artistico e Musicale Statale, Foiso Fois, Cagliari, Liceo Classico Siotto di Cagliari, associazione Sustainable Happyness, Associazione di promozione sociale progetto barega, AMAL Sardegna Marocco, Associazione Eva Aiollàart Mediteranée, Caritas San Saturnino-Cagliari Fondazione Onlus, CAS ex Motel Agip, Gruppo Umana Solidarietà (G.U.S) G. Puletti, Associazione Culturale True Blue Blooded Guardians Brotherhood Incorporated della Comunità Filippina in Sardegna, OCI, Associazione Ucraina in Sardegna, Fondazione Archivio Diaristico Nazionale ONLUS, Anghiari HDA, Stalker Teatro Piemonte, Cultural Association Art Kontac – Albania, EduFuture –Finlandia, Ajial Al Ghad Association – Marocco, Muska Maghedda – Olanda, Leish Troupe – Siria, Citizenship  League- Siria/Libano, Human Rights 360 – Grecia, Caochangdi Workstation – Cina, Aurora Artist Residency Program and Space (AARPS) – Filippine, Rete Euromed Francia (REF)

Invia un commento