Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Mediterranea | November 15, 2018

Scroll to top

Top

No Commenti

Il Salento e le sue meraviglie, luogo ideale per Escursioni in barca

Il Salento e le sue meraviglie, luogo ideale per Escursioni in barca
Redazione

Se avete deciso che la meta della vostra vacanza sarà il Salento preparatevi perché state per immergervi in un mare stupendo e sdraiarvi in spiagge paradisiache e se avete deciso di spendere in barca quei pochi giorni a disposizione della vostra vacanza, meglio ancora!

Per tutti coloro che scelgono il Salento, Porto Cesareo è una delle mete obbligate non solo perché si trova sul versante ionico del Salento, ma anche perché risulta essere abbastanza vicina alla capitale del divertimento estivo: Gallipoli. Dunque, se la vostra vacanza sarà all’insegna del divertimento e del relax e in compagnia dei vostri più cari amici, avete scelto la meta perfetta.

Per quanto riguarda il relax potete avere la vasta scelta di spiagge e calette, quindi potreste informarvi su qual’è il migliore servizio di noleggio barche a Porto Cesareo e, una volta trovato e affittata la vostra barca potete iniziare la vostra vacanza navigando verso nord. Quì troviamo Torre Lapillo, una piccola frazione di Porto Cesareo, non solo famosa per la presenza di un’antica torre che risale agli anni 50, ma anche per la sua spiaggia che presenta tratti di bassa scogliera e dune chiare, con fondali marini ricchi di vita e colore che la rendono quasi esotica e ideale per potersi rilassare.

Salendo più a nord incontrerete una altra frazione di Porto Cesareo che conta di una spiaggia soffice che la rende una delle spiagge più amata dai turisti salentini, inoltre presnta una zona paesaggistica selvaggia con dune incontaminate e poco popolata. La spiaggia inizia da Torre Castiglione con un tratto roccioso che arriva fino a Punta Grossa, da lì si trasforma in morbida sabbia bianca che arriva fino a Punta Prosciutto. In questo tratto di soffice spiaggia, quando il sole si riflette dolcemente su quest’ultima, possiamo assistere a giochi di luce che la rendono ancora più brillante di quanto già sia naturalmente. Anche qui risulta obbligatorio rilassarsi in riva al mare approfittando per prendere un pò di sole.

Mentre siete di ritorno a Porto Cesareo, prima di restituire la vostra barca a noleggio, perché ormai è arrivato il momento di doverla restituire, potete prendervi un giorno di margine e visitare l’isola dei conigli. Armatevi quindi di telo da mare maschera e pinne per potervi godere questa meta turistica indiscussa che vi offre il Salento. Non appena arriverete, troverete fondali sottomarini ricchi di specie vegetali meravigliose e pesci colorati che vi toccheranno le gambe e nuoteranno con voi. Quest’isola inoltre fa parte dell’Area Marina protetta di porto Cesareo, quindi perdersi tra flora e fauna sarà un’esperienza a dir poco incredibile.

Nel caso non siete riusciti ad organizzarvi e non avevate pensato a questo dettaglio e avete dovuto restituire la barca prima, niente paura, perché se siete abili nuotatori potrete comunque raggiungere l’isola a nuoto dato che questo paradiso risulta essere a pochi metri dalle coste di Porto cesareo.

Avete scelto una stella della costa ionica per potervi rilassare e godere di quelle atmosfere caraibiche che solo Porto Cesareo sa regalare. Quindi i Caraibi possono aspettare un altro pò se possiamo avere lo stesso tipo di mare direttamente quì in Italia, no?
Quindi non rimane altro da fare: attrezzarsi di tutto il necessario di cui avrete bisogno per il vostro snorkeling e magari anche qualche outfit per le vostre serate in discoteca o in qualche pub a Gallipoli.

Invia un commento