Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Mediterranea | November 13, 2018

Scroll to top

Top

No Commenti

eContent Award 2015, mediterraneaonline conquista il primo posto nella categoria "Media e Journalism" - Mediterranea

eContent Award 2015, mediterraneaonline conquista il primo posto nella categoria “Media e Journalism”
Redazione

La testata giornalistica sarda mediterraneaonline conquista il primo posto nella categoria Media e Journalism nel concorso nazionale eContent Award 2015

Si sono tenute a Roma, presso il Palazzo dei Congressi dell’Eur, le premiazioni nazionali del concorso eContent Award, dedicato ai migliori contenuti digitali. Edizione italiana della più ampia versione internazionale del premio, che riguarda 160 paesi. Ogni due anni vengono premiati a livello mondiale gli autori che si sono distinti in ogni nazione.

Il concorso

L’edizione italiana nasce nel 2004, ad opera di Alfredo Ronchi, docente presso l’università Politecnico di Milano, che ha creato un team di valutatori esperti in ogni settore di cui si occupa il concorso. eContentAward è la porta di accesso alle tre competizioni globali che mettono a confronto i migliori prodotti e servizi in formato digitale prodotti in più di 160 nazioni: World Summit Award, World Summit Mobile Award e World Summit Youth Award.
eContentAward Italy nasce per promuovere la creatività e l’innovazione nel settore dei nuovi media, selezionare su scala nazionale i migliori contenuti digitali e promuovere la loro diffusione internazionale. La selezione prende in esame contenuti e servizi appartenenti alle categorie: eGovernment & Open Data; e-Health & Environment; e-Learning & Science; e-Entertainment & Lifestyle; e-Culture & Tourism; e-Media & News; e-Business & Commerce; e-Inclusion & Empowerment. In particolare per le applicazioni sviluppate su piattaforma mobile sono previste le seguenti categorie: m-Business & Commerce; m- Government & Participation; m-Learning & Education; m-Entertainment & Lifestyle; m-Tourism & Culture; m-Media & News; m-Environment & Health; m-Inclusion & Empowerment. In questo caso I primi classificati rappresenteranno l’Italia nell’ambito di WSA Mobile.

Mediterraneaonline

La nostra rivista si è aggiudicata il primo premio nella sezione eMedia & Journalism, (premiata in particolare la versione mobile), con l’ambizione di poter accedere alla competizione internazionale del premio. La motivazione riguarda “La qualità dei contenuti, la costanza nel portare avanti l’innovazione della struttura del sito, l’accessibilità tramite diverse piattaforme, e il coinvolgimento di più culture nella redazione degli articoli. Complimenti, vi faccio i migliori auguri per il futuro”, ha affermato il presidente dell’edizione italiana (e consulente per quella internazionale) Alfredo Ronchi nel consegnare il riconoscimento al direttore e fondatore di Mediterraneaonline Gianmarco Murru. E’ una grandissima soddisfazione, dopo nove anni di lavoro che hanno raccontato la cultura mediterranea attraverso migliaia di articoli e più di sessanta numeri tematici (dal concetto di confine alla tradizione del matrimonio, dalla malattia mentale elle memorie condivise, fino all’ultimo dedicato alla Sardegna, l’isola e la qualità della vita) la partecipazione di decine di giornalisti, studenti, docenti universitari, ricercatori, viaggiatori o semplici appassionati. Insieme abbiamo creato un prodotto originale, e pare, anche di qualità. Il nuovo sito, organizzato seguendo la migliore filosofia responsive, l’attenzione al dettaglio e la continua ricerca di talenti ha permesso di raggiungere questo traguardo corale. I nostri articoli nascono dalla riflessione sulla realtà che ci circonda, che crediamo derivi da molto più lontano di quello che racconta la cronaca, sempre più legata all’immediato scorrere del presente. C’è spazio sul web per un giornalismo culturale che impegni il lettore in una riflessione che aiuti a creare ponti tra le culture del mare nostrum.

La nostra storia nella sezione Chi siamo

Invia un commento