Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Mediterranea | December 16, 2018

Scroll to top

Top

Ambiente Archivi - Mediterranea

Con la luce accesa neanche gli alberi dormono

Uno studio del Cnr-Ibmet ha rilevato che la luce notturna dei lampioni insieme all’innalzamento delle temperature influiscono sul riposo vegetativo stagionale dei alberi che ritardano la caduta delle foglie. La ricerca, effettuata sulle alberature di Firenze, è stata pubblicata su Urban Forestry & Urban Greening.

Il rapporto tra cambiamenti climatici, impatto antropico e alberi emerge in modo drammatico nelle cronache divenute ormai quotidiane sulle alluvioni nel territorio nazionale … Continua

Crotone e Le Colline dei Veleni

La Terra dei Fuochi è la dimostrazione di quanto la Mafia con il suo sporco business e lo Stato con la sua connivenza, la sua omertà ed i suoi più loschi rappresentanti, siano mortiferi per il territorio e strafottenti nei confronti di chi lo abita pur di mantenere il potere ed arricchirsi disonestamente e senza ritegno alcuno. L’impegno contro i reati ambientali ed al traffico illecito di rifiuti da parte di Sergio Costa, dapprima comandante regionale del Corpo Forestale e poi divenuto generale di brigata nell’Arma dei Carabinieri, gli ha valso la nomina al Ministero dell’Ambiente che attualmente presiede.

Continua

Specie a sorpresa nell’ecosistema del Mar Maditerraneo

Mentre torna la campagna di allerta dell’Ispra sul pesce palla maculato o Lagocephalus sceleratus e sul pesce scorpione o Pterois miles nel Mediterraneo, nuovi rinvenimenti di specie rare come Patella ferruginea e Charonia lampas danno segnali positivi sulla salute del Mare Nostrum. Buone notizie anche da uno studio sui coralli di Pantelleria che fungono da veri e propri predatori di meduse.

Nella stagione estiva, con l’aumento esponenziale dei fruitori dell’ambiente … Continua

Al via la Terza Edizione di Campi Flegrei in Fiore

Un luogo fiorito simboleggia la chiara espressione di gentilezza d’animo e convivialità nelle persone che lo adornano; è con questo spirito che la manifestazione Campi Flegrei in Fiore mira a restituire l’idea di bellezza tra gli abitanti delle aree interne e costiere dell’hinterland napoletano. Continua

La martora: presenza certa nel Parco dei Castelli Romani

Dai resti di un esemplare morto investito nella zona del Vivaro arriva la conferma della presenza della martora nel territorio del Parco dei Castelli Romani. Continua

Il riscaldamento globale fattore determinante per la dimensione degli invertebrati

Le dimensioni degli invertebrati, ragni, insetti e crostacei, cambiano in funzione del riscaldamento globale e dell’urbanizzazione. Lo afferma uno studio internazionazionale al quale ha partecipato il CNR, Centro Nazionale Ricerche e l’Università di Torino. Continua

Festa in Condotta Slow Food nell’Agro Nocerino Sarnese 2018

È giunto alla settima edizione l’appuntamento consolidato nel territorio dell’Agro Nocerino Sarnese tra Slow Food ed i gastronauti della provincia di Salerno. Continua

Il lavoro senza fine dei pescatori-sperimentatori. Intervista a Nicola Cocco

Il lavoro del pescatore, la sfida infinita tra l’Homo sapiens e il pesce, è oggi più che mai un non finito che vede la tecnologia inseguire comportamenti e abitudini di esseri considerati primordiali. Continua

La casa del futuro

La casa del futuro assomiglia sempre di più all’antichissima tipica casa mediterranea. Continua

L’Aloe, usi e proprietà della pianta che cresce rigogliosa in Sardegna

Secondo la definizione dell’Enciclopedia Treccani, l’Aloe è: “ Una pianta perenne della famiglia delle liliacee, appartenente all’ omonimo genere (lat. scient. Aloe) che comprende più di 200 specie” e aggiunge: “La maggior parte africane: ha fusto semplice o ramificato, alto anche qualche metro, terminante, come i rami, con un ciuffo di foglie carnose, spesso aculeate al margine, le quali presentano vari adattamenti al clima arido (cuticola spessa, cera, mucillagine nei … Continua