Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Mediterranea | August 16, 2018

Scroll to top

Top

Sapori Archivi - Mediterranea

La Soppressata di Gioi tra Storia, Produzione ed Abbinamento

La piccola cittadina di Gioi è incastonata nel cuore del Parco Nazionale del Cilento e del Vallo di Diano nella media valle dell’Alento ad un’altitudine che sfiora i 700 metri sul livello del mare e fa parte della comunità montana del Monte Gelbison e Monte Cervati; ubicata sul costone roccioso di una collina dalla quale è visibile la Catena Serra, Gioi si affaccia su due burroni i cui fondi valle si ricongiungono presso la pianura della Selva dei Santi ed è attraversata dai torrenti Fiumicello e Fosso.

Continua

Carmen Metodo Classico Brut Irpinia Doc 2013 di Bellaria

Appena tuffato il naso nel calice e lo si assaggia sembra di essere di fronte alla bottiglia di Greco di Tufo di punta della casa ma con una marcia in più: immersa nei lieviti e con la gioia e l’eleganza danzante delle bollicine Carmen è un metodo classico brioso e complesso, come una danzatrice di flamenco, frutto della spumantizzazione di un Greco che va ancor più “Oltre”. Continua

Creta Island, Evoo and Christina Chrisoula’s Dream

The Mediterranean is the undisputed homeland of the Olea europaea olive variety. Together with wheat and wine, the olive forms part of the gastronomic triad that has always been part of the diet of different Mediterranean populations. It has had a fundamental effect on the development and progression of the civilisations both commercially and symbolically: its branches have been associated with glory, with peace, and with abundance. In … Continua

Creta, l’Olio Extra Vergine di Oliva ed il Sogno di Christina Chrisoula

Il Mediterraneo è la patria indiscussa della varietà sativa di olea europea. L’ulivo, parte del trittico alimentare da sempre presente nella dieta delle popolazioni del Mare Nostrum assieme al grano ed alla vite, ha sempre avuto un ruolo fondamentale nello sviluppo e nel progresso delle civiltà Continua

Vaggiolata Chianti Classico Docg 2012 di Saverio Basagni

Non è il solito Chianti scontato e prevedibile ma sicuramente un’espressione territoriale di tutto rispetto quella che Saverio Basagni, viticultore biologico, interpreta a Monterotondo col suo lavoro certosino. Continua

Alenta Falanghina del Beneventano Doc 2016 Vendemmia Tardiva

L’Alenta si ispira all’omonimo torrente che attraversa la cittadina di Ponte ed è frutto della Falanghina, scelta ardita per una vendemmia tardiva che ben dimostra quanto la tenacia e la risolutezza di Nifo Sarrapocchiello siano fattori determinanti per il conseguimento di vini territoriali d’eccellenza. Continua

La nuova veste in rosa delle cantine Lunarossa Vini e Passione

È del 2017 la nuova versione del Costacielo rosato delle cantine Lunarossa Vini e Passione prossimamente in uscita sul mercato. Continua

Manfredi Igt Paestum 2012 di Tenute del Fasanella

Le terre di origine del Manfredi, attraversate dal fiume Auso e dal fiume Fasanella, sono abitate da tempi remoti ed hanno dimostrato nel tempo di avere grande vocazionalità per la viticultura; qui ai piedi del massiccio degli Alburni gli antichi abitanti della Colchide decisero di stanziarsi dopo un lungo viaggio, avviando le pratiche dell’agricoltura, della pastorizia e del commercio, in un territorio che dal Mar Tirreno al Vallo di Diano ha da sempre costituito un passaggio fino al Mar Jonio. Memori del fiume lasciato alle spalle nelle terre di origine e sorpreso di trovare anche in questi luoghi i fagiani battezzarono il fiume col nome Phasis, fondando dunque Fasanella, erigendo cinte murarie e ponendo una stele dedicata ad Antece, divinità guerriera, a difesa della città contro le popolazioni lucane. Continua

Ottouve Gragnano Penisola Sorrentina Doc 2015 di Salvatore Martusciello

La Penisola Sorrentina è una struttura geologica trasversale alla catena appenninica, protesa verso il Mar Tirreno tra il Golfo di Napoli ed il Golfo di Salerno, la cui ossatura dorsale è costituita da una rilevante successione calcareo dolomitica ove spiccano il Monte Faito ed il Monte Pendolo. Continua

Rafè Igt Campania dell’Agricola Bellaria

Rafè è un vino diretto ed immediato, proprio come il nome che Bellaria ha voluto dare a questa bottiglia prodotta con uve Aglianico, frutto delle viti più antiche dell’azienda in prossimità dell’area di Taurasi. Continua