Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Mediterranea | May 25, 2018

Scroll to top

Top

Naturalistica

logo naturalistica

La rivista scientifica Naturalistica è un progetto di mediterranea, che offre ai lettori pubblicazioni e ricerche scientifiche originali in ambito mediterraneo. Nasce dalla passione di un gruppo di professionisti che da anni dedicano le proprie ricerche alla flora, alla fauna, alla geologia e a tutti gli aspetti del territorio e del suo rapporto con l’uomo…per saperne di più

Ricerche entomologiche condotte nella Grotta de Margiani Ghiani (Sardegna, Sadali, Foresta di Addoli)

Cillo D., Spiga A., Ancona C., Dessi L., Bazzato E.

RIASSUNTO
In questo contributo vengono forniti nuovi dati sulla entomofauna presente nella Grotta de Margiani Ghiani , nel territorio della Barbagia di Seulo (Sardegna centrale). Continua

Sull’accertata presenza in Sardegna di Amara (Paracelia) rufoaenea Dejean, 1828 (Coleoptera Carabidae)

C. Delunas, D. Cillo

RIASSUNTO
Viene confermata la presenza in Sardegna di Amara rufoaenea (Dejean, 1828) a corotipo Mediterraneo Occidentale, nota per i Pirenei e la Penisola Iberica. Si riportano i dati di cattura. La presenza della specie era stata segnalata per l’Isola in una nota faunistica, ma mai riportata in letteratura. Continua

Prima segnalazione per la Sardegna di Dinoderus (Dinoderus) minutus (Fabricius, 1775) (Coleoptera: Bostrichidae)

F. Fois, I. Locci, D. Cillo

RIASSUNTO
Viene segnalata per la prima volta in Sardegna Dinoderus (Dinoderus) minutus (Fabricius, 1775) (Coleoptera: Bostrichidae), specie di origine tropicale, attualmente a diffusione cosmopolita, già nota di altre regioni italiane. Continua

Il sostegno della Geologia Medica per una migliore comprensione delle interazioni ambiente-salute.

P. Valera, R. Coccioni, F. Tateo, A. Sanna

RIASSUNTO
La Geologia Medica è una nuova disciplina, il cui obiettivo principale è rivolto alla valutazione dei caratteri geo-ambientali che potrebbero influenzare la salute, anche all’interno di aree nelle quali si sono riscontrate, in maniera diffusa o isolata, determinate patologie. Tale disciplina, di natura spiccatamente multidisciplinare, negli ultimi anni sta riscontrando uno sviluppo importante, capace di rendere due campi così differenti tra loro sempre più complementari. Continua

Collezionisti di insetti o biospeleologi negletti? Su buone pratiche di trappolamenti consapevoli

D. Cillo, C. Ancona, A. Spiga, F. Alamanni, O.Masala, C. Delunas

RIASSUNTO
Il sistema delle “Pitfall traps” è diventato il metodo principale di cattura di insetti di grotta nelle ricerche entomologiche. I regolamenti e la legislazione sull’uso di questi sistemi di cattura sono spesso carenti e contradditori. Il ruolo dei “ricercatori indipendenti” è spesso sottovalutato. Gli autori analizzano lo stato attuale dell’arte con alcune riflessioni sulle normative vigenti. Continua

Conferma della presenza in Sardegna di Clytus arietis arietis (Linnaeus,1758) (Coleoptera, Cerambycidae, Cerambycinae )

F. Alamanni

RIASSUNTO
Viene confermata la presenza in Sardegna di Clytus arietis arietis (Linnaeus, 1758), specie a corotipo Euro-Sibirica ampiamente diffusa e frequente nel resto d’Italia, su tre esemplari raccolti lungo il Rio Terramaistus, nel comune di Gonnosfanadiga (Provincia del Medio Campidano). La specie era già stata segnalata per l’isola in una vecchia pubblicazione di P. Bargagli (1873) mai confermata fino ad ora. Continua