Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Mediterranea | April 25, 2019

Scroll to top

Top

Cultura Archivi - Pagina 54 di 55 - Mediterranea

Musica ricca di contaminazioni

di Veronica Paniccia

Un musicista era trattato dai Sumeri al pari di un re. La sua arte? Interpretare la Parola degli dèi. Continua

L’arte è un bene rifugio?

di Stefano Marchei

Siamo in un periodo di incertezza finanziaria, il mercato è stagnante, le borse crollano a picco e molti risparmiatori riscoprono i cosidetti beni di rifugio. Continua

La “ricchezza geografico peregrinante” del Libro di Ruggero

Il libro di Ruggero

Il Libro di Ruggero

Di assoluto interesse, in un’epoca dominata dal ritorno di conflitti reali caratterizzata da un “sentire retro culturale” e basata da una pochezza intellettiva che sembra consigliare e accompagnare i più a serrare i propri orizzonti, tornare a soffermarsi su di un’opera ricca di fascino e amore positivo per la natura. Continua

Richness of literary world in Slovenia

Neža Maurer

Neža Maurer

The poetess Neža Maurer received the prestigious Slovene Woman of the Year Award Neža Maurer, the 78-year-old poetess of love poems, stood in the limelight and she was saying: “While men shovel the gravel left and right and left and right, women fry eggs one, two. Continua

Il Movimento Artistico Mediterraneo

Il Mar Mediterraneo è sempre stato un crocevia di culture, influenzate da innumerevoli invasioni e migrazioni: Continua

L’arte che arricchisce

Francesco Ciusa

Francesco Ciusa

Piccola e coraggiosa, affronta audace le insistenze delle onde che da secoli attentano alla sua pace. Continua

Fernando Pessoa

Pagine esoteriche

Si può parlare di Fernando Pessoa, facendo finta che non sia uno scrittore reale e che non lo si possa leggere? Si potrebbe ipotizzare che la sua eteronomia lo spinga all’oblio, si può supporre che le pagine inventate da lui, in realtà siano un’illusione letteraria? La tentazione è forte, tanto è il mistero che avvolge la questione Pessoa. I suoi scritti sono stati recuperati solo dopo la sua … Continua

Saramago, Cecità

Inizio la recensione di alcuni lavori dello scrittore José Saramago, un portoghese nato ad Azinhaga, il 16 novembre 1922, premio nobel per la letteratura. Tardivamente arrivato al successo internazionale ma da sempre molto amato in patria. Continua

Arte e religione

di Stefano Marchei

“I più grandi fra i beni giungono a noi attraverso la follia, che è concessa per un dono divino… Continua

Il coraggio di cambiare la storia

di Rosaria Di Prata

Amal Hazeen attraverso il suo scritto permette di comunicare ed educare ad un rapporto interreligioso senza pregiudizi e aperto a conoscere la diversità per rispettarla. Continua