Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Mediterranea | December 18, 2018

Scroll to top

Top

No Commenti

"C.Arte d’imbarco. Siamo tutti in viaggio" al Teatro Massimo di Cagliari esito finale del progetto - Mediterranea

“C.Arte d’imbarco. Siamo tutti in viaggio” al Teatro Massimo di Cagliari esito finale del progetto
Redazione

Sul palco ci saranno artisti di diversa nazionalità insieme a giovani immigrati e richiedenti asilo

Serata finale che vedrà insieme sul palco artisti da tutto il mondo e giovani immigrati e richiedenti asilo domani (martedì 25 luglio) per “C.Arte d’imbarco”, il progetto partito nei mesi scorsi a Cagliari con l’obiettivo di promuovere l’integrazione e i processi creativi a 360 gradi.

Alle 21 nel Teatro Massimo l’appuntamento è con “C.Arte di imbarco”,  spettacolo multimediale che riprende il nome dallo stesso progetto da cui è nato, organizzato da Carovana Smi, Sardegna Teatro e numerosi partner.

C.Arte di imbarco” è una performance multidisciplinare sul tema del viaggio, declinato in diverse interpretazioni, anche con l’utilizzo del video e del 3D.

Parteciperanno gli artisti: Ornella D’Agostino, Roselle Pineda, Romeo Scaccia, Matteo Fadda, Fatima Dakik, Teresa Noronha Feio,  Mattia Campagnola, Ettore Bonafè, Emanuele Alessandro Perra, Francesca Mereu, Serge Salis, Michela Cinus.

La performance, che sta già suscitando grande interesse non solo in città, ma anche a livello regionale, è inserita nel programmaCagliariPaesaggio, meeting internazionale di architettura e paesaggio a cura del Comune di Cagliari.

Il progetto è realizzato con il contributo di: MIBACT (programma MigrArti Spettacolo, seconda edizione), Regione autonoma della Sardegna, Comune di Cagliari, Fondazione di SardegnaFondazione Sardegna Film Commission,  SardegnaTeatro. 

I partner: Teatro di Sardegna Arl, Fondazione Sardegna Film Commission,  Associazione Corno d’Africa: Etiopia, Eritrea, Somalia Gibuti (Cagliari), AMAL Sardegna Marocco, Associazione Comunità Filippina in Sardegna, Associazione E.V.A. Aiollart mediterranee, Associazione Cinapiuvicina, Caritas, GUS Gruppo Umana Solidarietà ONG “Guido Puletti”, Liceo Artistico Foiso Fois di Cagliari, Open Campus S.r.l., EJA TV, Cooperativa Sociale Alle Sorgenti Consorzio, Co.Sa.S, Fab Lab Cagliari, Sardex, Circuito Moneta Virtuale, Cagliari Social Radio, FIGC- LND Comitato Regionale Sardegna, Ex Calciatori Rossoblu, MSP,  Radio X N S.r.l., SPRAR Emilio Lussu – La Collina, Cooperazione e Confronto, CARITAS,  Centri di accoglienza Ex Motel Agip Pirri e “S’Uliaru”,  l’USSM del Ministero della Giustizia (ufficio servizio sociale minorenni), Sicomoro, Comunità per MSNA Su Cocou di Sarroch, la associazione Punto a Capo Onlus, la Comunità il Filo d’Arianna di St. Andre Frius.Con.Me – Contemporaneo Mediterraneo, Anghiari Dance Hub, Associazione PESCATOUR, Fabbrica Europa per le arti contemporanee, TAM TAM Basketball, Tecnologia Filosofica.  Istituzioni Pubbliche: Regione di Sardegna, Ufficio di Gabinetto della Presidenza, Comune di Cagliari.

Organismi internazionali e nei paesi d’origine degli immigrati coinvolti: Associazione nelle Filippine dell’artista Roselle Pineda, Associazione in Cina del regista Wu Wenguang, Youth Association DRONI  Associazione culturale (Giorgia), Trip&Feel S.r.l (Spagna)

Invia un commento