Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Mediterranea | February 23, 2019

Scroll to top

Top

Articoli diStefania Cotza, Autore a Mediterranea

Sensualità e religiosità: in mostra a Palazzo Strozzi Il Cinquecento a Firenze

Palazzo Strozzi ospita Il Cinquecento a Firenze. Tra Michelangelo, Pontormo e Giambologna, la mostra curata da Antonio Natali e Carlo Falciani che celebra una stagione di notevole prolificazione artistica e ne coglie pienamente lo spirito. Continua

Shaesta Waiz. La cultura e la volontà fanno volare i sogni

Shaesta Waiz, la prima donna afgana a potersi fregiare del titolo di pilota civile, è atterrata, con il suo monomotore A36 Beechcraft Bonanza, nel caldissimo pomeriggio del 25 giugno, all’aeroporto di Cagliari. Continua

Castelsardo, in mostra le donne sarde della collezione De Montis

Nella sala X del Castello dei Doria di Castelsardo è visitabile, sino al 16 luglio, la mostra Tesori di Sardegna. Arte del ‘900 sardo nella collezione De Montis, un prezioso regalo che, grazie alla Fondazione Pio Alferano e Virginia Ippolito, ha dato un valore aggiunto alla XVII Assemblea Nazionale dei Borghi più belli d’Italia. Continua

Oltre il limite. Il mondo inedito di Vittorio Sgarbi

“Oltre il limite” è il titolo della mostra che Sabrina Colle dedica a Vittorio Sgarbi, suo compagno. Un uomo che unisce e divide nei sentimenti che genera. La mostra, voluta dalla Fondazione Pio Alferano e Virgina Ippolito è visitabile sino al 31 agosto nella sale del Castello dell’Abate a Castellabate in provincia di Salerno. Continua

Testimone di un delitto. Intervista a Mario Faticoni sul suo ultimo libro

1

Mario Faticoni, decano del teatro in Sardegna. L’uscita del suo nuovo libro Un delitto fatto bene. Misfatti, applausi, utopie del teatro in Sardegna, è stata l’occasione perfetta per incontrarlo. Continua

Mia madre e altre catastrofi. Un libro allo specchio.

Mia madre e altre catastrofi è l’ultimo romanzo di Francesco Abate e a neanche due mesi dalla sua uscita in libreria è già alla terza ristampa. Continua

In Hoc Signo. L’Ardia di Sedilo, tra fede storia e devozione, nel racconto di 16 artisti

Chi almeno una volta nella vita si è trovato immerso nella polvere dorata dell’Ardia di Sedilo, non può non ritrovare tutte le suggestioni ed emozioni che Santino Carta trasmette nella presentazione della mostra In Hoc SignoLa mostra, allestita a Cagliari nella Sede della Fondazione di Sardegna in via San Salvatore da Horta 2, è visitabile sino al 7 maggio, con ingresso gratuito, dal lunedì al sabato dalle 10 alle 20. Continua