Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Mediterranea online | February 25, 2017

Scroll to top

Top

Articoli di Maria Antonietta Angioi

Stato Migrante, personale fotografica di Roberto Pili al Ghetto di Cagliari.

Un’emozione molto forte. La prima cosa che noti è l’incognita delle persone che arrivano da un’altra realtà e non sanno cosa li aspetta.

Roberto Pili descrive così il suo primo e indimenticabile sbarco di migranti avvenuto nell’aprile del 2011 e che lo ha portato a raccontare il loro incessante arrivo in Sardegna.

La sua personale fotografica “Stato Migrante”, curata da Giacomo Pisano in collaborazione con Chourmo e Marina Cafè Noir, è stata inaugurata a Cagliari il 10 febbraio, e rivela i volti di coloro che hanno deciso di attraversare il mare per raggiungere le coste dell’Italia. All’inaugurazione sono intervenuti inoltre Don Ettore Cannavera, fondatore della comunità La Collina, Mauro Carta e Valter Piscedda. All’interno del percorso espositivo è possibile visualizzare la video mostra ‘Diversamente Migranti’.

Roberto Pili inizia la sua carriera di fotoreporter freelance nel 2007 e racconta che, quando ha iniziato a documentare i primi sbarchi, non aveva in mente di renderli una mostra o un’esposizione.

Continua

Navigare i Confini e raggiungersi

La parola Integrazione, dal latino integratío-ōnis, comprende l’insieme di processi sociali e culturali che rendono un individuo parte di una società. Processi che implicano socializzazione, solidarietà e cooperazione come è accaduto nel mese di Aprile 2016, quando hanno preso il via … Continua

Le minoranze in Europa

«Quello che ci serve è una parola nuova per comprendere l’europeizzazione. L’Europa non è uno Stato, non è un’unità territoriale, una nazione o una condizione definitiva. Continua

Minoranze che si incontrano in cucina

È possibile usare il cibo come strumento per incontrare l’altro? E si possono preservare e integrare le diversità culturali attraverso il cibo? Il Mediterraneo è da sempre un crocevia, un punto privilegiato di relazione, scambi e accoglienza. Continua