Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Mediterranea | October 17, 2018

Scroll to top

Top

Gaetano Cataldo, Autore a Mediterranea

Gaetano Cataldo

Gaetano Cataldo

Un destino in viaggio. E il viaggio comprende tutta la persona. Salernitano del ’74. Dagli studi alberghieri e nautici impara le materie da praticare, con l’esperienza e la cultura acquisita nel tempo il gusto per la giusta misura delle cose. Amante dell’Oceano-Mare e del Mondo Vino tanto da farne una doppia esistenza: uno dei mestieri che svolge regolarmente l’ha condotto in molti luoghi e al confronto con altre culture, l’altro gli ha insegnato a gustare ed apprezzarne differenze e sfumature. Navigante e sommelier professionista, Gaetano incarna e traduce il rapporto tra il Vino e il Mare senza tralasciare la terraferma ed i legami malgrado i frequenti cambi di stagione trasversali. Lo si vede di tanto in tanto propinar cibi su qualche yacht di lusso e imporre abbinamenti suoi ai malcapitati oppure in coperta tra la ciurma di cargo, velieri e navi da crociera; ha conseguito un master in food & beverage management e svolge consulenze per ristoranti e cantine; ha ottenuto anche la patente di tecnico assaggiatore di salumi ed il diploma di sommelier certificato del sake; è numismatico, pratica il jeet kune do e continua ad indagare da eterno studente attraverso la Cultura del Mare Nostrum, quasi fosse l'alter ego di Corto Maltese ma con un forte attaccamento alla sua terra, così da essere insieme local e global.

Articoli di Gaetano Cataldo

Radici Taurasi Docg 2010 delle Cantine Mastroberardino

Mastroberardino è sinonimo di enologia campana nel mondo, merito conquistato dall’esistenza di questa cantina dalla prima metà del ‘700 col lavoro costante di ben dieci generazioni. Una cantina che non ha quindi bisogno di presentazioni e che, indipendentemente da dove oggi lo Spirito del Taurasi e la sua più genuina interpretazione risiedano, è stata il motore della ripresa economica irpina ed il baluardo alla salvaguardia dei più nobili vitigni di questa terra splendida e generosa.

Continua

Successo di Pubblico a Castel San Giorgio per il Tour della Senatrice Gaudiano

Davvero una piacevole manifestazione quella svoltasi ieri sera presso l’aula consiliare di Castel San Giorgio ed organizzata da Castel San Giorgio in Movimento, dal Meetup Siano Cinque Stelle e dall’Associazione Identità Mediterranea, in favore del Tour in Provincia di Salerno “Fondi Europei: Organizziamo il Futuro” a cura di Felicia Gaudiano, senatrice alla Commissione Politiche Europee.

Continua

Passorosso Etna Doc 2015 dell’Azienda Vini Franchetti

Il panorama climatico e geologico dell’Etna fusi insieme creano peculiarità irripetibili sovente costituite da netti contrasti: terra arsa e neve, sbalzi termici e lava, sole radioso e colonne di fumo e gas che riducono la visibilità ed offuscano l’atmosfera per molte miglia; tutto questo non può che rendere altrettanto irripetibile la viticultura ed i prodotti enologici che questa straordinaria terra riesce a generare e di cui le tenute di Passopisciaro in provincia di Catania, appartenenti ad Andrea Franchetti, sono degne portavoce.

Continua

Icaro Primitivo di Manduria Doc 2014 ed il Progetto di Raffaele Noviello

Un calice che contiene due volti che si contemplano, desiderosi di scoprire quale essenza contengano in quanto parte di un solo insieme… è questo il brand del progetto Aroma Fine Wines and Spirits ideato dal valente e creativo winemaker Raffaele Noviello.

Nato nell’80, Raffaele è da sempre legato al mondo agricolo: infatti suo nonno, al quale deve il nome, pur appartenente all’Arma dei Carabinieri, ha sempre avuto una … Continua

Di Vincenzo Onorato, di Mauro Pili e delle loro petizioni online

La continuità territoriale è uno strumento legislativo europeo a garanzia dei servizi di trasporto ottimali ai cittadini che risiedono in regioni geograficamente separate, morfologicamente difficili da raggiungere o disagiate per determinate ragioni, dalla nazione a cui appartengono; il servizio di trasporto avviene generalmente per via marittima o aerea e viene aggiudicato a coloro che partecipano ad una gara europea, pubblicata sulla gazzetta Ufficiale dell’UE, indetta per le rotte in questione, concesse in esclusiva ed in deroga al principio di libero mercato. L’antitrust italiano ha sanzionato per la cifra di 29,2 milioni di euro sia la Moby che la Compagnia Italiana di Navigazione, entrambe appartenenti al Gruppo Onorato Armatori, accusate di aver abusato della loro posizione dominante mettendo in campo una condotta anti concorrenziale ed aggressiva mirata ad ostacolare la crescita della concorrenza ed instaurando una forma di pregiudizio tra i consumatori su ben tre distinte rotte commerciali marittime tra la Sardegna e l’Italia continentale, violando di fatto l’articolo 102 sul Trattato di Funzionamento dell’UE.

Continua

Luce Igt Toscana 2012 di Frescobaldi

Luce è il primo vino in Toscana a nascere dall’assemblaggio di Sangiovese e Merlot, quest’ultimo presente nella regione dal 1970, ha decisamente un grande appeal edonistico ed è stato ideato per diventare un’icona tra i SuperTuscan capace di soddisfare il pubblico internazionale, sempre più attratto da questo concept enologico che enfatizza il piacere sensoriale e gustativo.

Continua

Crotone e Le Colline dei Veleni

La Terra dei Fuochi è la dimostrazione di quanto la Mafia con il suo sporco business e lo Stato con la sua connivenza, la sua omertà ed i suoi più loschi rappresentanti, siano mortiferi per il territorio e strafottenti nei confronti di chi lo abita pur di mantenere il potere ed arricchirsi disonestamente e senza ritegno alcuno. L’impegno contro i reati ambientali ed al traffico illecito di rifiuti da parte di Sergio Costa, dapprima comandante regionale del Corpo Forestale e poi divenuto generale di brigata nell’Arma dei Carabinieri, gli ha valso la nomina al Ministero dell’Ambiente che attualmente presiede.

Continua

È Iss Tintore Prephilloxera Igt Campania 2014 di Tenuta San Francesco

È Iss viene vinificato col Tintore, tra i vitigni più rappresentativi della vasta provincia di Salerno e proveniente da ceppi vetusti prefillosserici impiantati nei terreni del comune di Tramonti sulle alture dei Monti Lattari, a cavallo tra l’Agro Sarnese Nocerino e la Costiera Amalfitana; i terreni di questo versante sono a prevalenza calcareo argillosa con sedimentazioni vulcaniche che consentono, grazie al clima con inverni per niente rigidi ed estati … Continua

Scusi, un’informazione…

Non c’è nulla di male a chiedere consigli sulle cantine, sui ristoranti e sugli svariati locali che si potrebbero frequentare quando si va in visita in posti nuovi o poco conosciuti, tanto più che “chi domanda non fa errori”. Sarà capitato a tutti di vedersi avvicinare uno sconosciuto che esordisce dicendo “scusi, un’informazione…”, no? Ebbene cerchiamo di immedesimarci nell’altrui necessità e se ne siamo in grado diamo l’informazione al meglio di come sappiamo trasmetterla ed al limite se non ne abbiamo conoscenza preghiamo di rivolgersi altrove, augurando miglior fortuna… talvolta è la migliore occasione per fare sfoggio delle nostre capacità di fare da Cicerone o addirittura di mettere in pratica le nostre doti di burlone con gli ignari visitatori che anelano ricevere un’informazione pratica e non di “farsi mandare a comprare il pepe”.

Continua

Abissi Metodo Classico Doc Portofino 2014 di Bisson

Al solo guardare una bottiglia di Abissi Metodo Classico non si può non immaginare alla profonda e millenaria relazione tra il Vino e il Mare senza che il pensiero ci proietti là dove la luce non osa squarciare il velo di oscurità che inghiotte i fondali marini su cui giacciono dormienti gli antichi vascelli che ad ogni era della storia della navigazione hanno solcato il Mediterraneo trasportando interi carichi di … Continua