Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Mediterranea | August 14, 2018

Scroll to top

Top

Gaetano Cataldo, Autore a Mediterranea

Gaetano Cataldo

Gaetano Cataldo

Un destino in viaggio. E il viaggio comprende tutta la persona. Salernitano del ’74. Dagli studi alberghieri e nautici impara le materie da praticare, con l’esperienza e la cultura acquisita nel tempo il gusto per la giusta misura delle cose. Amante dell’Oceano-Mare e del Mondo Vino tanto da farne una doppia esistenza: uno dei mestieri che svolge regolarmente l’ha condotto in molti luoghi e al confronto con altre culture, l’altro gli ha insegnato a gustare ed apprezzarne differenze e sfumature. Navigante e sommelier professionista, Gaetano incarna e traduce il rapporto tra il Vino e il Mare senza tralasciare la terraferma ed i legami malgrado i frequenti cambi di stagione trasversali. Lo si vede di tanto in tanto propinar cibi su qualche yacht di lusso e imporre abbinamenti suoi ai malcapitati oppure in coperta tra la ciurma di cargo, velieri e navi da crociera; ha conseguito un master in food & beverage management e svolge consulenze per ristoranti e cantine; ha ottenuto anche la patente di tecnico assaggiatore di salumi ed il diploma di sommelier certificato del sake; è numismatico, pratica il jeet kune do e continua ad indagare da eterno studente attraverso la Cultura del Mare Nostrum, quasi fosse l'alter ego di Corto Maltese ma con un forte attaccamento alla sua terra, così da essere insieme local e global.

Articoli di Gaetano Cataldo

L’Ordine dei Giornalisti oppresso dal Populismo, più o meno…

“L’Ordine dei giornalisti dopo la vittoria elettorale dei partiti populisti rischia l’abolizione. Grillo persegue questo obiettivo da anni. L’Editoriale del numero speciale di Tribuna Stampa 2.0, il periodico della Federazione Nazionale Giornalisti Pubblicisti Italiani, è dedicato ad un dibattito sul futuro della professione giornalistica. I pubblicisti (milanesi) frattanto si preparano a una battaglia di sopravvivenza con la F.N.G.P.I.”

Continua

La Soppressata di Gioi tra Storia, Produzione ed Abbinamento

La piccola cittadina di Gioi è incastonata nel cuore del Parco Nazionale del Cilento e del Vallo di Diano nella media valle dell’Alento ad un’altitudine che sfiora i 700 metri sul livello del mare e fa parte della comunità montana del Monte Gelbison e Monte Cervati; ubicata sul costone roccioso di una collina dalla quale è visibile la Catena Serra, Gioi si affaccia su due burroni i cui fondi valle si ricongiungono presso la pianura della Selva dei Santi ed è attraversata dai torrenti Fiumicello e Fosso.

Continua

Carmen Metodo Classico Brut Irpinia Doc 2013 di Bellaria

Appena tuffato il naso nel calice e lo si assaggia sembra di essere di fronte alla bottiglia di Greco di Tufo di punta della casa ma con una marcia in più: immersa nei lieviti e con la gioia e l’eleganza danzante delle bollicine Carmen è un metodo classico brioso e complesso, come una danzatrice di flamenco, frutto della spumantizzazione di un Greco che va ancor più “Oltre”. Continua

Creta Island, Evoo and Christina Chrisoula’s Dream

The Mediterranean is the undisputed homeland of the Olea europaea olive variety. Together with wheat and wine, the olive forms part of the gastronomic triad that has always been part of the diet of different Mediterranean populations. It has had a fundamental effect on the development and progression of the civilisations both commercially and symbolically: its branches have been associated with glory, with peace, and with abundance. In … Continua

Η Κρήτη, το εξαιρετικό παρθένο ελαιόλαδο και το όνειρο της Χριστίνας Χρυσούλα

Η Μεσόγειος είναι αδιαμφισβήτητα η πατρίδα της ποικιλίας olea sativa του ελαιόδεντρου. Η ελιά, μέρος του τριπτύχου που πάντοτε χαρακτήριζε τη διατροφή των πληθυσμών του Mare Nostrum μαζί με το σιτάρι και το αμπέλι, έπαιζε διαχρονικά καθοριστικό ρόλο στην εμπορική ανάπτυξη και πρόοδο των πολιτισμών της Μεσογείου, έχοντας ταυτόχρονα και συμβολικό χαρακτήρα: Τα κλαδιά της συμβόλιζαν τη δόξα, την ειρήνη και την αφθονία. Continua

Creta, l’Olio Extra Vergine di Oliva ed il Sogno di Christina Chrisoula

Il Mediterraneo è la patria indiscussa della varietà sativa di olea europea. L’ulivo, parte del trittico alimentare da sempre presente nella dieta delle popolazioni del Mare Nostrum assieme al grano ed alla vite, ha sempre avuto un ruolo fondamentale nello sviluppo e nel progresso delle civiltà Continua

Vaggiolata Chianti Classico Docg 2012 di Saverio Basagni

Non è il solito Chianti scontato e prevedibile ma sicuramente un’espressione territoriale di tutto rispetto quella che Saverio Basagni, viticultore biologico, interpreta a Monterotondo col suo lavoro certosino. Continua

Alenta Falanghina del Beneventano Doc 2016 Vendemmia Tardiva

L’Alenta si ispira all’omonimo torrente che attraversa la cittadina di Ponte ed è frutto della Falanghina, scelta ardita per una vendemmia tardiva che ben dimostra quanto la tenacia e la risolutezza di Nifo Sarrapocchiello siano fattori determinanti per il conseguimento di vini territoriali d’eccellenza. Continua

A Castel San Giorgio Luigi Gallo per la presentazione del libro “Educazione Diffusa”

Si terrà il giorno 12 Luglio alle 18:00 presso l’aula consiliare del Comune di Castel San Giorgio la presentazione del libro “Educazione Diffusa” di Luigi Gallo e Paolo Mottana pubblicato dalla casa editrice Dissensi.

Continua

La nuova veste in rosa delle cantine Lunarossa Vini e Passione

È del 2017 la nuova versione del Costacielo rosato delle cantine Lunarossa Vini e Passione prossimamente in uscita sul mercato. Continua