Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Mediterranea | October 17, 2017

Scroll to top

Top

Articoli di Elena Zingaretti

COPEAM a Conversano e a Matera per appuntamenti Commissione Radio

Si apre oggi a Conversano (Bari) la XIII edizione del festival europeo della cultura Lector in Fabula, quest’anno sul tema “Si fa presto a dire Rivoluzione”. La Commissione Radio della COPEAM (Conferenza Permanente dell’Audiovisivo Mediterraneo) sarà presente con produttori Rai ed altri provenienti da Marocco e Croazia per il lancio della nuova stagione del programma radiofonico MusicaMed, magazine settimanale di promozione della scena musicale contemporanea del Mediterraneo, a cui saranno … Continua

COPEAM e RAI collaborano su “Human Files”: un nuovo programma in onda da stasera su Rai2

Partirà stasera su Rai2 “Human Files”, un nuovo programma in 4 puntate frutto della collaborazione tra Rai2, Rai Cultura e la COPEAM (Conferenza Permanente dell’Audiovisivo Mediterraneo). “Human files” accompagnerà lo spettatore in un viaggio nell’umanità contemporanea attraverso una varietà di storie e personaggi. Il giornalista di Rai2 Luca Rosini introdurrà, per ogni puntata, i reportage realizzati dai registi di televisioni di tutto il mondo, da Tunisi a Rio de Janeiro, … Continua

Al via la sesta edizione della coproduzione TV euro-araba Inter-Rives

Si è tenuto a Tunisi il primo workshop della nuova coproduzione internazionale Inter-Rives 6 “Memoria creativa, il passato incontra il futuro”, promossa dalla COPEAM (Conferenza Permanente dell’Audiovisivo Mediterraneo) in partenariato con l’Unione delle Radiotelevisioni dei Paesi della Lega Araba (ASBU-Arab States Broadcasting Union).

I registi di 10 televisioni associate alla COPEAM, europee ed arabe – EPTV/Algeria, ERTU/Egitto, HRT/Croazia, PBC/Palestina, RAI/Italia, RTVSH/Albania, SNRT/Marocco, TVE/Spagna, Télévision Tunisienne, TRT/Turchia – si sono … Continua

COPEAM: UN’AZIONE COMUNE PER UN NUOVO RACCONTO DEL MEDITERRANEO

Si è conclusa a Beirut, lo scorso 13 maggio, la 24ª Conferenza della COPEAM (Conferenza Permanente dell’Audiovisivo Mediterraneo), dedicata quest’anno alla narrazione delle tante complessità della regione mediterranea e all’impatto dei media sull’opinione pubblica nei paesi dell’area.

Il richiamo alla trasparenza giornalistica e alla verifica delle fonti, e la pressione, anche politica, sui mezzi di informazione – in Europa come nel resto del mondo – sono stati i temi chiave … Continua

COPEAM: 24ª CONFERENZA ANNUALE A BEIRUT

“Narrazione mediterranea: complessità, risposta dei media e opinione pubblica”: attorno a questa tematica si svolgerà a Beirut, dall’11 al 13 maggio, la 24ª Conferenza annuale della COPEAM (Conferenza Permanente dell’Audiovisivo Mediterraneo), su invito della televisione pubblica libanese Télé Liban.

Inaugurato dal Presidente della Repubblica del Libano, S.E. Michel Aoun, durante la cerimonia di apertura del venerdì 12 maggio, l’evento riunirà alti dirigenti delle radiotelevisioni dell’area euro-mediterranea, operatori del settore audiovisivo … Continua

La COPEAM in Tunisia al Premio Hermès

Si è tenuta oggi ad Hammamet, in Tunisia, la cerimonia per il “Prix Hermès”, un riconoscimento istituito nel 2014 da due Associazioni tunisine (Med21 e il Forum Internazionale di Réalités) e della COPEAM (Conferenza Permanente dell’Audiovisivo Mediterraneo).

L’iniziativa ha l’obiettivo di rafforzare la comunicazione e promuovere la libertà di espressione nel Mediterraneo, attraverso un riconoscimento attribuito annualmente a giornalisti delle due rive. Per il Nord, ricevono quest’anno il premio Antonio … Continua

COPEAM: Azione multipla nel Mediterraneo

La COPEAM (Conferenza Permanente dell’Audiovisivo Mediterraneo) apre il 2017 intensificando la sua azione di cooperazione nell’area mediterranea. L’ultima settimana di febbraio vedrà infatti impegnati molti dei media associati al network in una serie di attività e progetti in diversi ambiti, quali la radiofonia, la formazione e il capacity building.

Si comincerà da Marsiglia, dove oggi, 23 febbraio, si terrà la riunione della Commissione Radio della COPEAM, ospitata dall’AviTeM (Agenzia delle … Continua

Copeam: a Vinci la premiazione del miglior documentario della quinta edizione di “Inter-Rives: storie di viaggi e di mari”

Venerdì 27 gennaio 2017 alle ore 17, si terrà presso la Biblioteca Leonardiana di Vinci, la cerimonia di premiazione per il miglior documentario della serie TV “Inter-Rives 5: Storie di viaggi e di mari”, una coproduzione internazionale promossa e coordinata dalla COPEAM (Conferenza Permanente dell’Audiovisivo Mediterraneo) in partenariato con l’ASBU (Arab State Broadcasting Union).

L’evento, organizzato in collaborazione con il Comune di Vinci, il Club per l’UNESCO di Vinci e la Società Geografica Italiana, si aprirà con i saluti istituzionali del Sindaco Giuseppe Torchia, del Segretario Generale della COPEAM, Claudio Cappon e del Presidente del Club per l’UNESCO di Vinci, Paolo Sani. Continua

La COPEAM in Algeria per la formazione in giornalismo su « Media in favore delle donne imprenditrici »

Ha inizio oggi in Algeria, fino al 19 gennaio 2017, un seminario di formazione/produzione per giornalisti sul tema “I media in favore delle donne imprenditrici”, organizzato dalla COPEAM (Conferenza Permanente dell’Audiovisivo Mediterraneo) in collaborazione con la Radio pubblica algerina EPRS ed il sostegno dello SCAC (Servizio di Cooperazione e di Azione Culturale) dell’Ambasciata di Francia in Algeria e dell’Ufficio per il Maghreb dell’UNESCO.

Il workshop raggruppa 18 giornalisti provenienti dalla … Continua

COPEAM A ZAGABRIA PER GLI ARCHIVI AUDIOVISIVI

Si è concluso a Zagabria, su invito della radiotelevisione pubblica croata HRT, l’incontro tra i responsabili degli archivi audiovisivi delle radiotelevisioni balcaniche associate alla COPEAM (Conferenza Permanente dell’Audiovisivo Mediterraneo).

L’obiettivo della riunione è stato quello di fissare i termini di un concorso aperto ai giovani professionisti della Regione, che saranno invitati a realizzare opere audiovisive attraverso l’uso creativo degli archivi. Un’azione volta a valorizzare il patrimonio culturale e a recuperare … Continua