Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Mediterranea | December 13, 2017

Scroll to top

Top

No Commenti

Al Puntodivista Film Festival il cinema d’impegno sociale, tra giornalismo e fake news nell’era dei social network con Pino Corrias e Mario Zanot

Al Puntodivista Film Festival il cinema d’impegno sociale, tra giornalismo e fake news nell’era dei social network con Pino Corrias e Mario Zanot
Redazione
Share

Il cinema d’impegno sociale al centro della quinta serata del Puntodivista Film Festival, venerdì 1 dicembre al Teatro Adriano (ore 21.45), con due ospiti speciali: Pino Corrias, giornalista, scrittore e sceneggiatore e vice direttore editoriale per l’offerta informativa RAI, e Mario Zanot, regista, sceneggiatore e documentarista (“Anam il senzanome”, ultima intervista  a Tiziano Terzani) e super effects supervisor per il cinema per diversi film, tra cui “Baarìa” di Giuseppe Tornatore. Il film di denuncia, tra giornalismo nell’era dei social network e fake news: un confine non sempre nitido tra la verità sostanziale dei fatti e le notizie false in rete. Un bel momento di riflessione e di discussione intorno al cinema come importante strumento di impegno civile insieme a due esperti e addetti ai lavori del cinema e dell’informazione. Durante lincontro verrà discussa la morte misteriosa dell’editore Giangiacomo Feltrinelli. Interazioni musicali di Matteo Martis.

In apertura, alle 20.45, come di consueto la proiezione dei corti finalisti. Quattro le opere in programma: “Il legionario” di Hleb Papou (Italia); “Angel“, Federica Belletti (USA); “Black ring“, Siyah Çember (Turchia); “Cani di razza“, Riccardo Antonaroli e Matteo Nicoletta (Italia).

La serata è con degustazione. Ingresso: intero € 15,00 – ridotto 10,00€. È consigliata la prenotazione attraverso gli indirizzi e-mail: teatro@artinproduzioni – artinproduzioni@gmail.com – tel. 333/8115999 – 3922962241.

Share

Invia un commento

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *