Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Mediterranea | January 17, 2019

Scroll to top

Top

No Commenti

A Cagliari Masterclass con Mathieu Kleyebe Abonnenc - Mediterranea

A Cagliari Masterclass con Mathieu Kleyebe Abonnenc
Redazione

E’ in arrivo a Cagliari un altro importante artista internazionale per il programma “TITLE. Passavamo sulla Storia leggeri” a cura di Antonia Alampi e Jens Maier Rothe, in dialogo con la curatrice artistica di Cagliari 2015 Maria Paola Zedda.

Venerdì 30 ottobre, dalle 10 alle 13 si svolgerà presso la Galleria Comunale d’Arte la Masterclass con Mathieu Kleyebe Abonnenc (Francia).

La Masterclass  è completamente gratuita ed è riservata a un massimo di 20 partecipanti. È fortemente consigliata la prenotazione tramite mail: info@cagliari2015.eu

mathieuMathieu Kleyebe Abonnenc è un artista e regista che dedica la sua attenzione alle egemonie culturali su cui si basa l’evoluzione delle società contemporanee. Attraverso video, fotografia, installazioni, disegno, o progetti espositivi, esplora i principi alla base della presenza dominante di elementi ed eventi pre-esistenti – in particolare quelli legati alla storia imperiale e alle colonie dei paesi cosiddetti “sviluppati”. Molti oggetti costituiscono una memoria collettiva il cui principio universale è stato testato più di un secolo fa. Ciascuno di questi elementi deve essere continuamente rinegoziato al fine di scoprire conflitti contemporanei, nei confronti della costruzione di un’identità, di una comunità, di una nazione, e per dare il tempo di reinventare azioni artistiche e politiche. I suoi film e lavori sono stati presentati in varie manifestazioni internazionali, tra cui recentemente la 56a Biennale di Venezia (2015), la Biennale di Berlino (2014), la Triennale di Parigi (2012), e all’ICA di Londra (2012) e all’Institute of Contemporary Art di Filadelfia USA. Nel 2012, la Serralves Foundation di Porto (Portogallo) e il Pavilion a Leeds (Inghilterra) gli dedicano delle mostre personali, seguite nel 2013 ad altre mostre alla Kunsthalle Basel (Svizzera) e al Bielefelder Kunstverein (Germania).

Invia un commento