Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Mediterranea | November 19, 2018

Scroll to top

Top

Monthly Archives: agosto 2009

Il Vilipendio di Guzzanti a Cagliari

Cagliari (ITALIA)

La notte cagliaritana del 4 agosto 2009 che ha ospitato Sabina Guzzanti è stata significativa, forte nella sua volontà di squarciare il muro del silenzio della nostra società dell’informazione. Spettacolo che denota una posizione parziale, certo, (estrema non saprei), ma di sicuro effetto.

Si apre con l’ormai celebre video dove Sabina Guzzanti imita Silvio Berlusconi, vestito da imperatore romano, sdraiato sul letto matrimoniale invita le donne del pubblico … Continua

Terre del Primitivo: immersione nel gusto

Articolo di Elisabetta Atzeni

Manduria (ITALIA)

Per la vendemmia c’è ancora da aspettare, non per la degustazione. Immergersi nelle terre del Primitivo diventa un’esperienza sublime. Per la qualità del prodotto offerto e, a cornice, per l’ospitalità dei suoi abitanti. Non solo. Si aggiunga a questa miscellanea la scoperta dei gioielli artistici e architettonici che ruotano attorno ai comuni di Manduria, Oria, Erchie, Avetràna, Maruggio, Torricella, Lizzano, Torre Santa Susanna.

Otto centri … Continua

La musica fatta in casa

Firenze (ITALIA)

Il fenomeno dei “Concerti in casa” – o all’inglese House Concert -, si sta sviluppando anche in Italia. E’ partito da Firenze ma si sta allargando a Milano e Roma. Continua

La casa e la comunicazione del Se’: oltre il valore funzionale degli oggetti domestici

Milano (ITALIA)

“Ogni persona che esiste deve continuamente abitare, deve organizzare i suoi giorni e le sue notti dentro a quei grandi oggetti, indispensabili e artificiali, che sono le case, e dentro a queste mettere in scena le sue attività, i desideri, i ricordi, gli strumenti, il giaciglio.” Alessandro Mendini, da “Arredare come esistere” 1985

La sociologia dei consumi ci insegna che gli oggetti, in special modo nelle società … Continua

Il gusto della cucina mediterranea…

Cagliari (ITALIA)

Io cucino, tu pensa a lavare i piatti…

Non si contano le volte che mi è capitato di sentirmi rivolgere questa frase. Chi, come me, ha poca dimestichezza con pentole, taglieri e soffritti, conoscerà cosa significhi essere allontanato, in maniera gentile ma decisa, dall’angolo cottura: una grossa frustrazione, aggravata oltre tutto dalla consapevolezza che, da soli in casa senza anime buone che ci preparino (o aiutino perlomeno) i … Continua

Le case viaggianti e i frammenti dei ritorni nordafricani

Casablanca (Marocco)

Come vere e proprie case viaggianti verso il ritorno, quello sperato, quello tanto desiderato, quello temporaneo ma intenso di abbracci, quel sentirsi nuovamente a casa lontani dal paese nel quale magari ci si sente una sparuta ed inutile manovalanza marginalizzata.

Il mese di agosto è il mese del ritorno per eccellenza, forse il tempo della gioia ritrovata per chi può permettersi di rivedere l’altra sponda, quella africana, quella … Continua

La casa mediterranea

Si continua nel nostro viaggio della conoscenza. Si continua a voler indagare la cultura mediterranea, e per farlo abbiamo le armi della tenacia e dell’impegno. La cultura è fatta di moltissimi aspetti, che legati uno all’altro fanno la nostra visione della vita. Continua

Le case viaggianti e i frammenti dei ritorni nordafricani

Casablanca (Marocco)

Come vere e proprie case viaggianti verso il ritorno, quello sperato, quello tanto desiderato, quello temporaneo ma intenso di abbracci, quel sentirsi nuovamente a casa lontani dal paese nel quale magari ci si sente una sparuta ed inutile manovalanza marginalizzata. Continua

– Alter Ego 2.1 –

Articolo di Veronica Paniccia

Roma (ITALIA)

Un gran bravo animale da palcoscenico nonché esperto programmatore di strumenti elettronici. Dell’eclettico Max Tempia e del suo ultimo lavoro – Alter Ego 2.1 – composto in collaborazione con Massimo Serra, si può parlare di rigurgito sonoro tradizionalmente pulito, quasi essenziale, con sfumature poliedriche e versatili. Figlio dei Mass Media e dello spettacolo ha saputo confermarsi innanzitutto uguale a sé stesso. Originalmente innovativo, riconosce i … Continua